Cerca nel blog

QUANTO COSTA ELEMENTOR? Come funziona? Come usarlo gratis?

Quanto costa Elementor, cos'è, come funziona?

    Cos'è Elementor?

    Elementor è un page builder ("costruttore" di pagine web) lanciato nel 2016, utile per creare un sito da zero su WordPress senza particolari conoscenze tecniche. Uno dei migliori in commercio, attivo su oltre 5 milioni di siti Web nel mondo. Un plug-in da aggiungere ai tuoi siti web WordPress (ora c'è anche la versione all-inclusive, ti spiego la differenza nel capitolo dedicato).

    A cosa serve Elementor?

    Il costruttore di siti Web Elementor consente agli utenti di WordPress di creare e modificare siti Web utilizzando la tecnica di trascinamento di una selezione/riquadro già creata, facile per chi NON ha le basi per creare un sito professionale da solo.

    Quanto costa Elementor?

    Elementor offre un piano gratuito e diversi piani di abbonamento a pagamento tra cui il più economico costa 49 dollari l'anno (circa 43 euro ovvero 3 euro e 50 cent al mese). La versione gratuita include tutte le funzionalità necessarie per creare un sito, incluso un editor drag-and-drop, oltre 40 widget base e oltre 30 modelli pronti all'uso.
    Vedi prezzi aggiornati di Elementor

    quanto costa elementor
    Elementor costo

    Ci sono costi aggiuntivi?

    Assolutamente no. L'abbonamento è a prezzo fisso, addebitato annualmente e include tutte le funzionalità sopra descritte.

    Dove comprare Elementor?


    A questa pagina 👉 puoi comprare l'abbonamento che preferisci: accettano tutte le principali carte di credito, PayPal e Stripe. Nella medesima pagina, se fai scorrere, vedrai un riquadro rosa per iscriverti e usare la versione di Elementor gratis.
    Come usare Elementor gratis

    Posso utilizzare Elementor su più siti Web?


    Sì, se acquisti Elementor Pro versione 199 dollari/anno (prezzi aggiornati al 2022), lo potrai usare su 25 siti WordPress, anche non tuoi ma dei tuoi clienti (se per esempio crei siti per altri). Tutto quello che dovrai fare è attivare una chiave di licenza per ciascuno di questi siti. L'hosting usato è indifferente.

    Posso usare Elementor senza WordPress?

    No, non puoi utilizzare Elementor senza WordPress.

    Cosa succede se non rinnovo Elementor pro?

    Tutto quello creato con Elementor PRO rimarrà intatto anche se non rinnovi l'abbonamento. L'unica differenza è che il supporto, gli aggiornamenti e l'accesso ai template premium non saranno più disponibili, senza rinnovo annuale.

    Elementor Cloud Website (hosting e WordPress inclusi)

    Qual è la differenza tra Elementor Plugin e il sito Web Elementor Cloud?

    Elementor offre diverse proposte il classico plug-in da aggiungere al tuo sito WordPress, versione gratuita o PRO con i prezzi elencati sopra. Per usarlo, dovrai avere un sito con installato WordPress, quindi scaricare e installare il plug-in Elementor.

    Un sito Web Elementor Cloud (Elementor Cloud Website) offre i vantaggi di Elementor Pro insieme all'hosting e all'installazione di WordPress. Soluzione idonea per chi non ha ancora un sito web e lo deve creare da zero. Per questo prodotto all inclusive, il prezzo è di 99 dollari l'anno.

    Clicca il link qui sotto e fai scorrere finche non vedi il modulo dedicato all'offerta Elementor Cloud Website (come quello dell'immagine sotto). 

    Posso utilizzare Elementor su più siti Web


    Come funziona Elementor? 

    Come creare sito con Elementor


    Elementor Page Builder è perfetto per chi vuole creare il proprio personale sito su wordpress e gestirlo e modificarlo in modo autonomo senza avere la minima conoscere del codice html, css... 

    Guarda l’immagine sotto, tutto quello che devi fare è trascinare i riquadri da sinistra a destra e posizionare immagini, moduli di contatto, testi, bottoni e molto altro. Come tu desideri. Come se fossero dei "lego" digitali.

    come usare elementor

    Nella nuova versione di Elementor Pro (versione a pagamento), puoi persino progettare l'intero tema di WordPress (non solo una pagina) senza la necessità di conoscere alcun codice. Non ti servirà pagare un programmatore per modificare un testo, un colore, l’impaginazione o aggiungere qualcosa. Lo potrai fare tu in pochi clic ogni volta che lo desideri. 

    Come funziona Elementor


    Se hai già un sito su wordpress lo puoi aggiungere e vedere tu stesso come funziona Elementor. 
    Ci sono 2 versioni: gratuita con funzionalità limitate ed Elementor Pro (a pagamento) con cui puoi fare qualsiasi cosa. 

    Quando avvii l'editor Elementor per la prima volta, vedrai qualcosa del genere: 

    come funziona elementor

    👉 L'area in cui vedi il numero 1, sarà la pagina in cui creerai il tuo sito. 
    Se osservi bene l'immagine, vedi che c'è una linea tratteggiata grigia, questa è l'area in cui dovrai aggiungere l’elemento che ti interessa che può essere un’immagine, un testo, un modulo di contatto... tutto quello che vuoi. 

    👉 Nell'area in cui vedi il numero 2, potrai vedere i vari moduli che potrai trascinare nell'area 1. 

    👉 Nel riquadro in basso a sinistra (vedi freccia azzurra) trovi le impostazioni. Ti aiutano a annullare le modifiche fatte se non ti piacciono, a visualizzare in anteprima il tuo sito su diversi dispositivi e altro ancora. Non aver paura a testare i vari pulsanti per fare pratica tanto tutto si può cancellare o modificare con un clic.

    Creare un sito per casa vacanza con Elementor 

    Il mio consiglio per creare un sito per la tua casa vacanza in pochi minuti è quello di importare un modello pre-costruito presente su Elementor e poi modificalo a tuo piacimento: praticamente un template già fatto e finito a cui apportare alcune modifiche. 

    Creare un sito con Elementor da solo in pochi clic

    Elementor ti permette di creare un sito o una pagina da zero, prendendo spunti da modelli già presenti. Per velocizzare il processo, puoi andare nella “libreria di modelli Elementor”  (Library) la quale include una serie di modelli di siti web pre-costruiti. 

    Come puoi vedere nell'immagine sotto, puoi scegliere modelli già pronti all'uso per creare Pages (pagine) o Templates. Scegli il modello che più si avvicina alla tua idea, successivamente puoi personalizzare dettagli, colori, fonts e aggiungere tutti i moduli che ti interessano come il modulo per contattarti e chiedere preventivi.
    elementor

    Alla voce “search” (in alto a destra), puoi digitare una parola chiave per cercare temi specifici per la tua attività. Per esempio se vuoi creare un sito per la tua casa vacanze, queste sono le parole che dovrai digitare per selezionare i modelli più performanti.
    Una volta scelta la pagina e/o il template preferito, fai clic e verrà caricato sul tuo sito. 
    Cliccando su ogni modulo, potrai modificarlo nel dettaglio (colori, fonts...)

    Se vuoi costruire il tuo sito per pubblicizzare la tua casa vacanze ti sarà utile:
    • il modulo dei contatti,
    • la tabella dei prezzi, 
    • le Sliders con le foto di casa, 
    • i pulsanti di condivisione social, 
    • il Timer per il conto alla rovescia (se vuoi proporre un'offerta a tempo), 
    • il modulo per aggiungere le recensioni (testimonial Carousel).
    Alcune cose che troverai in Elementor Pro, le puoi vedere nell'immagine sotto. Sono tutti moduli che puoi aggiungere sul tuo sito con un clic.
    elementor quanto costa

    Elementor crea siti responsive?

    Sì, Elementor crea siti responsive: tutti i temi e le landing page che crei si adatteranno ai vari dispositivi (Tablet, smartphone, PC con display di vari pollici). 

    Se vuoi vedere come apparirà il tuo sito su un dispositivo specifico, Elementor ti consente di avviare rapidamente un'anteprima senza uscire dall'interfaccia in cui stai lavorando. Devi solo cliccare il pulsante evidenziato nell'immagine sotto e scegliere tra le opzioni mostrate.

    elementor recensione

    Puoi anche decidere di mostrare un elemento sul PC ma di nasconderlo nella versione smartphone.

    È difficile usare Elementor?

    Rispetto agli altri page builder in commercio, l'interfaccia di Elementor è una delle più facili da comprendere. Dovrai familiarizzare questo sì (infatti puoi scaricare la versione gratuita e testare tu stesso), ma ci sono tanti tutorial anche in italiano visto la diffusione di questo page builder che troverai facilmente la soluzione ad ogni eventuale dubbio, oltre che contattare il supporto clienti.

    Elementor versione gratuita o a pagamento?

    Elementor versione gratuita

    Probabilmente la versione gratuita di Elementor è più ricca di funzionalità di qualsiasi altro page builder in commercio e te la consiglio se hai già un sito wordpress, hosting e un template caricato, a cui devi fare piccole modifiche per una pagina o una sezione.

    Elementor versione abbonamento (pro)

    Se desideri utilizzare Elementor per creare l'intera impaginazione del tuo sito Web o aggiungere con un clic alle tue pagine, i vari temi pre-costruiti già presenti, ti consiglio di acquistare la versione a pagamento di Elementor Pro. Meno di 50€ all'anno e hai tutte le funzionalità al tuo servizio. Puoi anche NON rinnovare l'abbonamento scaduto l'anno, a tua scelta.

    Elementor versione abbonamento (pro)

    Se non hai un sito wordpress, né l'hosting, puoi comprare il pacchetto all inclusive a 99 euro l'anno. Questo prodotto si chiama: Elementor Cloud Website.

    Elementor riepilogo

    Elementor è talmente usato che gli sviluppatori continuano ad aggiornarlo e migliorarlo e se tra 1 anno o 2 vorrai cambiare completamente aspetto del tuo sito (fidati, prima o poi, avrai questa esigenza), lo potrai fare senza dover cercare un tema nuovo, aggiornato, come piace a te, fatto come desideri e “buttare all’aria” il lavoro già fatto finora con il rischio di perdere alcuni dati o di creare incompatibilità di codice con il nuovo modello e i vari plug-in caricati rendendo il sito lento e poco funzionale.

    Pensaci, valuta quando conta la tua attività e se vuoi fare questo investimento per creare un sito "come si deve" comodo, funzionale, da cui sia facile prenotare una stanza (in caso di sito per la tua attività) e dare un'impressione di professionalità.

    Elemento pro e contro 

    VANTAGGI:
    • Moltissimi moduli di contenuto tra cui scegliere.
    • Facile da usare anche per un principiante.
    • Libreria di modelli con un sacco di disegni di pagine già pronte all'uso.
    • Se deciderai di NON rinnovare l'abbonamento, non perderai i lavori, template, moduli e pagine create. L'unica differenza è che il supporto, gli aggiornamenti e l'accesso ai template premium non saranno più disponibili senza rinnovo annuale.
    • Se acquisti Elementor Pro e non sei soddisfatto, contatta il servizio clienti e chiedi il rimborso entro e non oltre i 30 giorni. Ti rimborseranno la cifra pagata.
    quanto costa elementor
    CONTRO
    • È a pagamento anche se la cifra è accessibile a chiunque soprattutto se dal sito intendi "guadagnare".
    • Dovrai familiarizzare un po' con la dashboard. Inizia con la versione free e poi, se necessiti, fai l'upgrade all'abbonamento.
    • Nessuna opzione white label, ma questo aspetto riguarda solo gli sviluppatori.
    Parliamoci chiaro, se affitti casa ai turisti, nel tuo sito dovrai metterci le mani spesso per:
    • Aggiungere promozioni (avrai bisogno di cambiare offerte per ogni stagione),
    • Ricevere pagamenti sul sito (senza pagare commissioni a Booking, Airbnb & Co) e quindi cambiare i prezzi,  
    • Aggiungere foto, cambiare veste grafica, colori (magari una specifica per promuovere casa in estate e una per l'inverno).

    Insomma, se impari ad usare un prodotto come Elementor, poi negli anni potrai fare tutto da solo senza sforzo, senza studiare programmazione ma soprattutto SENZA chiedere ad un webmaster di fare varie modifiche e pagarlo per questo a oltranza. Non so te, ma io preferisco l'autonomia. Facile come modificare l'annuncio su Airbnb ma con la possibilità di personalizzare ogni aspetto del tuo sito.

    Bene, per oggi è tutto. Inizia ora a sporcarti le mani provando Elementor free. Sono sicura che lo troverai utile.

    VUOI ACQUISTARE UN SITO WEB PRONTO ALL'USO?
    Puoi farti creare un sito da zero e aggiungere la sincronizzazione calendario, i pagamenti sul sito per circa 180€.
      
    Aggiornato nel 2022 
    by Moira Tips

    2 commenti:

    1. SE acquisto la versione da 199 dollari la posso utilizzare su altri siti ? anche se sono con diversi hosting?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Paolo, Sì se acquisti Elementor Pro da 199 dollari, lo potrai usare su 25 siti WordPress, anche non tuoi ma dei tuoi clienti (se per esempio crei siti per altri). Tutto quello che dovrai fare è attivare una chiave di licenza per ciascuno di questi siti. L'hosting usato è indifferente.

        DA SAPERE:
        Cosa succede se non rinnovo Elementor pro?
        Tutto quello creato con Elementor rimarrà intatto. L'unica differenza è che il supporto, gli aggiornamenti e l'accesso ai template premium non saranno più disponibili senza rinnovo annuale.
        Buona serata.

        Elimina

    I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
    Per leggere la risposta, salva la pagina e controlla dopo un paio di giorni, in caso non ricevessi la notifica.
    Un nome/nickname in firma, è gradito. SPAM, links, email are blocked.

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

    Yandex.Metrica