AFFITTARE CASA in un CONDOMINIO: cose da sapere se ti creano problemi

18:14 0 Comments
Affittare casa in un condominio: come affrontare riunioni condominiali e minacce. Il regolamento condominiale può vietare gli affittacamere, case vacanza, B&B o le locazioni turistiche?

Hai problemi con gli altri condomini, i proprietari di casa che vivono nello tuo stesso edificio? Stai affittando casa e vogliono impedirtelo?
In questo articolo ti spiego cosa fare e come agire se gestisci una locazione turistica.

Innanzitutto, sappi che gestire un business, che magari ha pure successo, creerà sempre delle invidie. Essenziale essere in regola con tutto: dichiarazioni ospiti alla questura, ricevute e contratti.


Problemi locazione turistica in condominio
AFFITTARE CASA in un CONDOMINIO

AVRAI SUCCESSO con la tua CASA VACANZE? Te lo dice l'astrocartografia.

01:00 0 Comments
Trovare una città affine a noi a secondo se vogliamo avere fortuna in amore, prosperità economica, migliori condizioni di vita, avere successo con la casa vacanza... Segni zodiacali delle città italiane.  

Oggi introduco un argomento particolare: l'astrocartografia una branca dell'astrologia che studia l'influenza di alcuni luoghi su di noi. Lo studio dell'astrologia che intendo io, poco centra con la lettura dell'oroscopo sui classici giornali di moda o di intrattenimento. Io parlo di uno studio più approfondito partendo dal proprio tema natale, l'analisi dei pianeti nelle case astrologiche, i loro aspetti e i transiti che permettono di conoscere meglio il proprio profilo personale ma anche la fortuna finanziaria, i soldi e il successo negli affari.


astocartografia
compatibilità segno solare e città

Chiaramente non essendo astrologa professionista questo post è da intendersi come un divertente gioco da fare per capire qualcosa in più della compatibilità tra noi e il luogo in cui viviamo.

Consulti approfonditi andranno richiesti a chi di dovere.

DECORARE I MURI DI CASA: adesivi murali, scritte, stickers

23:48 0 Comments
Scritte e decorazioni murali per interni, come e cosa disegnare sui muri di casa, quanto costano e dove trovare gli adesivi per le pareti di casa.

Qui di seguito, la nostra Giusy, host di un delizioso appartamento a Siracusa, ha deciso di condividere con i lettori del blog, le sue idee e consigli su come abbellire i muri di casa. Lei lo ha fatto per casa sua e qui di seguito potrai vedere il risultato.
Buona lettura. La parola ai muri!
Stencil muro
DECORARE I MURI DI CASA







Scritte adesive per pareti


Stanco dei quadretti della nonna? Stai fissando la tua parete bianca senza venirne a capo?
Gli adesivi murali sono un’opzione economica e infinitamente creativa per rinnovare un ambiente, vestendolo della tua personalità e del tuo pensiero!

Desideravo che il mio appartamento a Ortigia, Siracusa, parlasse del mio amore per la Sicilia in maniera contemporanea e soprattutto viva! Ho provato tutte le alternative in termini di stampe e quadri, senza però arrivare a soluzioni entusiasmanti.
Eppure quella parete bianca di fronte all'entrata doveva pur dire qualcosa!
Inizio a fare qualche ricerca, qualche sforzo di immaginazione e via con il lancio del piccolo progetto!

Per la passione che mi lega a Siracusa, alla Sicilia, non potevo che decorare la mia casetta con le parole illustri di Goethe, che da sempre riassumono ciò che penso della mia meravigliosa Isola.

L’Italia senza la Sicilia, non lascia nello spirito immagine alcuna. È in Sicilia che si trova la chiave di tutto. La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza delle tinte, l’unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra… chi li ha visti una sola volta, li possederà per tutta la vita.
(Goethe)

Questa è stata la mia scelta, ma spazio alla fantasia! Puoi usare citazioni, canzoni, proverbi, frasi che ti stanno a cuore, in qualsiasi lingua preferisci. Puoi cercarli su Google digitando parole chiave precise come: Adesivi murali con frasi famose, Adesivi murali con citazioni famose sui viaggi, sull'amore, su un posto in particolare...

Quanto costano gli adesivi murali?

Spesa dai 20-100 euro circa. I più economici sono quelli già preimpostati mentre gli adesivi per pareti personalizzati costano maggiormente.

Dove si trovano gli adesivi murali?

Esistono moltissimi esempi di stickers murali già pronti, di dimensioni standard e con frasi abbastanza conosciute, che puoi acquistare in negozi come Leroy Merlin o Ikea per circa 20 euro o anche meno sul più famoso e-commerce online:

Scritte adesive per pareti Amazon

Adesivo muro orizzontale: regole della casa.
Wall stickers in english: adesivi con scritte in inglese.




Adesivi murali personalizzati


Se ti interessa invece dare un maggiore tocco di personalità con un pensiero più ricercato, il costo dipende dalla superficie che intendi coprire e dalla tua dimestichezza con la grafica.
Se infatti quest’ultimo è il tuo caso e sei in grado di fornire un vettoriale, puoi affidarti ad aziende che si occupano della realizzazione di adesivi murali online. 

La superficie che intendevo coprire con l’adesivo era 100 x 70 cm, quindi piuttosto grande e non avendo particolari doti grafiche, ho semplicemente buttato giù su un foglio di word la mia idea e l’ho fatta realizzare da un’azienda specializzata. Dovendolo applicare poi da sola, mi hanno anche fatto un mini corso di messa in opera! Ora condivido i loro consigli con te.

Scritte adesive per pareti



Step 1. 

Applicazione. Fatti aiutare.
Assolutamente fattibile ma per grandi dimensioni occorre molta precisione e avere altri due occhi e 2 mani che ti aiutino a capire se la posizione è corretta, è sempre utile.

Step 2. 

Fissare con dello scotch l’intero adesivo.
Posizionare lo scotch sugli angoli e lungo l’esatta metà del foglio. Una volta ancorato alla parete...

decorare i muri con gli adesivi
La nostra bella Giusy all'opera con lo sticker

Step 3. 

Passare una spatola di modo che le lettere aderiscano bene e soprattutto per eliminare delle bolle d’aria che inevitabilmente si formano. Quando sarà tutto ben aderito alla parete...

stickers murali posizionamento
Passare una spatola sull'adesivo per togliere le bolle d'aria 


Step 4. 

“Sfogliare” la pellicola protettiva una metà per volta, sempre lentamente. Attenzione a non far rimanere porzioni di lettere sulla pellicola. L’esito potrebbe essere disastroso!



Step 5. 

Per finire, passare sul murales un colpo di phon per asciugare ed il gioco è fatto!

decorare i muri del soggiorno
Abbellire i muri con gli adesivi


Disegni pareti soggiorno



Nel mio caso, che forse era abbastanza esigente, il tutto ha avuto un costo di 100 euro, considerate le dimensioni e la realizzazione dell'adesivo murale su misura e personalizzato. Come ho spiegato sopra esiste una varietà di opzioni sia in termini di dimensioni che in termini economici.

L’importante è il risultato. Hai abbellito uno spazio vuoto di casa semplicemente con un pensiero!
Una parete decorata con un gusto che permette alla tua casa di parlare e ai tuoi ospiti di capirne lo spirito.
Devo dire che è stata un’esperienza molto divertente oltre ad essere molto soddisfatta dell’esito.
Spero di averti aiutato con la mia esperienza e dato info utili. Se ti va puoi condividere l'articolo, mi farebbe piacere così mi aiuti a promuovere anche la mia casa vacanza 😘

Mi fa sempre piacere ospitare in questo blog persone creative e innamorate della propria terra come Giusy. Dal suo scritto si respira la passione e l'amore che avvolge tutto quello che fa e sono sicura che questa sensazione positiva si respirerà anche a casa sua per cui, se vuoi regalarti una vacanza meravigliosa, cosa aspetti a soggiornare da lei a Siracusa? 😉


Booking.com


Scritto da Giusy Sciacca

Aggiornato marzo 2018
Moira R.

ASSICURAZIONE PER CASA VACANZE: sai cosa include?

20:58 0 Comments
Polizza RC per case vacanza, Assicurazione case vacanze, polizza assicurativa sulla responsabilità civile per le strutture ricettive extra alberghiere, RC affitti brevi, obbligo assicurazione affitto turistico. 

Oggi tratterò di assicurazioni casa vacanze, affittacamere, bed & breakfast e appartamenti vacanza. Un argomento molto discusso nel gruppo host che gestisco (il mio condominio di pazzi, come mi piace simpaticamente chiamarlo 😁).
In questo post elencherò le principali domande che una persona si fa prima di sottoscrivere un'assicurazione per la casa sperando di chiarirti le idee ed esserti d'aiuto. Cominciamo con il sommario e con un breve ripasso...

polizza per affitti brevi
ASSICURAZIONE PER CASA VACANZE: cose da sapere


Domande/Capitoli articolo:


  1. NORMATIVA CASA VACANZE
  2. Cosa si rischia ad affittare casa senza assicurazione?
  3. Posso stipulare qualsiasi polizza? Una RC normale?
  4. Quanto costa un'assicurazione Casa Vacanze?
  5. Quale opzione NON deve mancare in un'assicurazione casa vacanze?
  6. Cosa vuol dire assicurarsi per la responsabilità civile verso terzi?
  7. L'Assicurazione copre il furto degli oggetti da parte degli inquilini?
  8. Quali sono le polizze assicurative più usate per una casa vacanze?
  9. L'assicurazione Airbnb non è sufficiente?

COME CAMBIARE COLORE AD UN MOBILE: senza sverniciare

19:58 2 Comments
Come pitturare i mobili di casa. Come cambiare i colori ai mobili: armadi, cucina, testiera del letto...

Host in fase di rinnovamento arredi? Senti la primavera avvicinarsi? Odore di lavori in casa e uomini desaparecidos all'orizzonte? Non ti preoccupare, sei capitata in buone mani. 

Qui di seguito, la nostra Licia Martinelli, uno dei membri del gruppo host, ha deciso di condividere con i lettori del blog, le sue prodezze artistiche tra rulli e pennelli. Il risultato è straordinario! Quindi non hai più scuse, segui i suoi consigli e cambia il colore della superficie che ti ha stancato o dai nuova vita ad un mobile rovinato - vecchiotto.
Buona lettura!

come pitturare casa da soli
cambiare colore ad un mobile


Come imbiancare casa da sole


Spesso noi host dobbiamo ingegnarci per ottenere massimi risultati contenendo i costi. Quando il mio amico si è trasferito, mi ha lasciato casa e mobilia, gentilissimo davvero, ma i mobili originali erano datati e non si prestavano allo stile che desidero dare alla mia casa vacanza.

Comprare mobili nuovi era fuori discussione, sono nuova nell'impresa e non ho ancora capito come gira il mercato, se guadagnerò o meno per cui...




Come verniciare un mobile senza sverniciare



Ho preso in mano la situazione e ho deciso di pitturare i mobili con un colore più moderno o comunque che mi piacesse di più.
Ragazze! Non lasciatevi intimorire, l'ho fatto anch'io e il risultato lo potete vedere nelle foto successive.
Ora vi spiego come ho fatto passo-passo in modo da poter prendere spunto.

Qui di seguito le parti di legno che volevo verniciare: testata del letto e armadio della camera.
Verniciare testata letto fai da te
testata del letto prima di essere verniciata

dipingere mobili vecchi
Armadio prima del cambio colore


Come dipingere un mobile di legno?


Step 1. 

Comprare una vernice adatta per il legno. La puoi trovare anche online o in un negozio di Bricolage.
Io ho acquistato un prodotto multi substrato V33:  pittura per mobili di legno da applicare senza preparazione. 

Esatto, hai letto bene. Ci sono vari modi per pitturare i mobili di casa: scartavetrando, sverniciando, passando una mano di aggrappante...  ma il più semplice e veloce è quello di comprare una pittura che permetta di evitare questi passaggi. Una vernice che ti permetta di pitturare direttamente sul supporto. 

Step 2.

Preparare tutto l'occorrente. Copri i pavimenti con della carta di giornale e copri i punti che potrebbero sporcarsi, o che non vuoi pitturare, con del nastro carta. Compra rulli e pennelli, munisciti di guanti e vestiti che puoi buttare, se si macchiano e... let's start.

Step 3.

Pulire il mobile dalla polvere. Una passata con uno straccio umido è più che sufficiente.

La pittura che ho scelto io è una vernice all'acqua. Ho scelto questa opzione perché non lascia uno sgradevole odore in casa e, normalmente, per finire il lavoro, sono sufficienti due mani di pittura ogni 24h l’una dall'altra.

Step 4.

Passare la prima mano di pittura e lasciala asciugare. Non ti preoccupare se non ti piace il risultato, con la seconda passata di pittura sarà molto meglio.

Io ho dato tre mani di colore per eccesso di zelo e ho lavorato con il rullo per legno medio e piccolo, rifinendo tutto col pennello.



Verniciare un mobile di legno


Step 5.

Fissante. Alla fine, per rendere meno vulnerabile lo strato finale, ho applicato uno spray fissativo trasparente opaco che ha dato al tutto un aspetto serico, quasi laccato, eccezionale al tatto. Anche il letto, difficilissimo trattare la griglia a pennello (3 mani accurate) è rimasta perfetta e siccome la vernice va bene anche per il metallo, il bianco è davvero TOTAL!

Quanto mi è costato verniciare i mobili?

Tutto questo mi è costato meno di 70€.

  • 54€ per la vernice color BIANCO PIUMA (59.90 prezzo di listino ma io ho preso un’offerta), 
  • 6€ per lo spray di finitura,
  • 8 € di ricambio rullo e pennelli. 

Ecco quindi il risultato finale:


vernici per legno
Testata letto verniciata

vernice legno bianca
Armadio laccato di bianco

ATTENZIONE ALLE COLATURE! La vernice  che ho usato io è «plasticosa» e le colature una volta asciutte si risolvono solo con la carta vetrata.
Per la stesura della vernice dovete solo fare attenzione a passare in rullo in tutte le direzioni, in modo da creare una testure omogenea e senza solchi.

Presa dall'euforia del fai da te, ho pitturato anche il muro dietro al letto.


pittura muraria


Il riquadro è stato realizzato con una pittura muraria color Rosa antico in offerta da BRICO (10€), i fiorellini bianchi sono in plastica e disponibili in offerta da Risparmio Casa (2.90€ 19 pezzi), i triangoli in tinta sono stati realizzati per coprire un danno fatto da me! Compensato leggero, stessa tinta dell’armadio et voilà, danno aggiustato!

Questo è tutto, spero ti piaccia il risultato e mi auguro di averti incoraggiato a provare il fai da te. Come vedi non è necessario essere dei professionisti o per forza degli uomini per ottenere un risultato soddisfacente.
Se ti va, condividi pure l'articolo... con gli amici e il compagno per fargli capire che... una mano è sempre ben accetta.

Scarica il PDF per vedere le vernici utili per rinnovare i mobili. Non solo vernici per mobili di legno ma anche laminati, laccati, pavimenti in ceramica, piastrelle (io ci proverò a maggio), vernici per elettrodomestici, vernice per il bagno, per cambiare il colore della cucina... 

Qui potete vedere casa sua a Savona




Aggiornato Ottobre 2017
Moira R.

La REGISTRAZIONE in QUESTURA degli OSPITI: come fare?

18:58 0 Comments
Portale alloggiati. Come registrare gli ospiti velocemente: obblighi di comunicazione per la registrazione delle persone che soggiornano a casa tua. 

Se affitti casa anche su portali come Airbnb, devi necessariamente raccogliere i dati necessari agli adempimenti di pubblica sicurezza imposti per legge dall' Art. 109 T.U.L.P.S.

REGISTRAZIONE in QUESTURA degli OSPITI

No Panic! Non devi recarti ogni volta in questura a registrarli. Il procedimento è automatizzato. Puoi farlo comodamente stando a casa tua usando un PC.
Dovrai recarti in questura solo la prima volta per fare domanda e richiedere il tuo codice personale per accedere alla pagina in cui dovrai inserire i dati dei tuoi ospiti.

Il sito web dedicato a questo servizio si chiama: Portale Alloggiati Web.

AIRBNB IMPORTANTI novità 2018: cosa cambierà?

23:57 0 Comments
Novità Airbnb 2018, il futuro di Airbnb: cosa aspettarsi se hai un annuncio su questo portale di casa vacanze. 4.5 milioni di case su Airbnb nel 2018


Ringrazio Monica: uno dei membri del gruppo Secret host per la notifica e gli appunti presi dei seguenti aggiornamenti sulle future novità di Airbnb.
Proprio ieri mi avvisava della diretta del CEO di Airbnb (uno dei boss: Brian Chesky) fatta per spiegare le novità in arrivo, il tutto in classico stile americano condito con dei video di presentazione ben fatti.

Preso atto di questo, mi sono messa al lavoro per creare un post il più esaustivo possibile. Vediamo insieme che cosa aspettarci, noi hosts di Airbnb, nel 2018.

Le NOVITÀ proposte da Airbnb



Le novità sono racchiuse in 5 categorie suddivise in altrettante novità incluse in ogni settore. Alcune in essere da oggi 23 febbraio, altre verranno implementate durante l'anno 2018.

Come puoi vedere nell'immagine sotto, i benefits già attivi sono i seguenti:



airbnb benefits

Quelli di prossima implementazione si svilupperanno in 3 periodi: entro la primavera, entro l'estate ed entro l'autunno.
  • Come per esempio la scelta di ottenere sconti per viaggiare o un servizio fotografico gratuito.
  • Sconti per acquistare esperienze su Airbnb Experiences...
  • Supporto per il pagamento delle tasse.
  • Offrire sconti per i tuoi migliori ospiti...
Cos'è Airbnb Experiences? A questa pagina spiego come usarlo e come aderire per guadagnare altri soldi oltre quelli derivati dagli affitti.

airbnb news 2018


Airbnb is for everyone


Il punto di partenza è stato che finora Airbnb, anche se è cresciuto tanto, non era "per tutti" ma oggi AIRBNB "vuole essere per tutti" secondo la loro nuova politica di sviluppo aziendale.

1. NUOVE CATEGORIE


A) Gli alloggi verranno suddivisi in categorie molto più dettagliate e con ricerche più efficaci cosicché il guest possa trovare quello che veramente cerca.

Si inizia con una base di 7 scelte:
  1. Stanza condivisa
  2. Stanza privata
  3. Intera casa ma anche,
  4. Casa vacanze, 
  5. B&B, 
  6. Boutique 
  7. Unico: location alternative come case sugli alberi, roulotte, barche...

CONSIGLIO: Per raggiungere il tuo target di clientela, ti suggerisco di modificare già da oggi la tua tipologia di casa e di aggiungere le varie etichette che descrivono meglio il tuo alloggio. Vai nella tua dashboard e vedrai una voce vicino all'annuncio da aggiornare.

Da oggi si può scegliere di includere casa tua in altre 2 sotto categorie. Ovviamente bisogna vedere se si hanno i requisiti per accedervi:
  • Family apartment, 
  • Viaggi di lavoro, 
Prossimamente ci saranno altre categorie tra cui inserire casa.

  1. Honeymoon
  2. Wedding
  3. Group gataway (gite di gruppo)
  4. Dinner party
  5. Accesible
  6. One-of-a-kind (qualcosa di unico e originale)
  7. Social stays: accogliere l'ospite e offrire un supporto più amichevole e includerlo nei momenti insieme come cene, gite... indicato per chi viaggia da solo o viaggia in posti lontani da casa.




Man mano che introdurranno queste novità, specificheranno i requisiti minimi per potervi accedere. Posso immaginare che, per esempio, se volessi offrire casa mia per una vacanza agli sposini dovrei fornire un bottiglia di spumante, un letto o location romantica ecc... la cosa mi stuzzica parecchio considerando che gli innamorati sono felici e chi è felice tratta il mondo con delicatezza e amore... e non hanno tempo per lamentarsi 😇 Capisciammè!

Visto che a Maggio farò un restyling parziale di casa, potrei già pensare a qualcosa di specifico per rientrare in una di queste categorie. Staremo a vedere se la cosa sarà fattibile o meno. 



airbnb nuove categorie alloggi


B) Airbnb apre le porte anche ai professionisti del settore turistico: sì, agli hotel e le strutture ricettive in genere. La commissione prevista per l'albergatore oscilla tra il 3% e 5%: sicuramente più vantaggiosa del 18% di Booking.com anche se penso che quest'ultimo, per un hotel, sia più performante... ma staremo a vedere.


superhost news


2. SUPERHOST BENEFITs


Ricordo che per diventare Superhost, ad oggi, bisogna rispondere a questi requisiti:
  • 10 o più prenotazioni in 1 anno 
  • Punteggio annuncio minimo di 4.8 su 5
  • Zero cancellazioni.
Ad oggi ci sono 400 mila super host su Airbnb i quali otterranno ancora più vantaggi come l'URL personalizzata del proprio annuncio... 

Esempio: 
Ad oggi il link classico di un annuncio è composto con un anonimo numero difficile da ricordare. Qui di seguito vedi il link dell'annuncio di Monica e il mio (Sardegna e Gran Canaria)
https://www.airbnb.it/rooms/20416290
https://www.airbnb.it/rooms/3504633

Tra un po' potresti cambiarlo con una URL scelta a tuo piacimento. Ecco i nostri esempi:
https://www.airbnb.it/AppartamentoFuntanaMeiga
https://www.airbnb.it/CozyGranCanaria

Prezzi esclusivi per i devices dei superhosts:


Al via Airbnb STORE. La compagnia americana sta avviando partnerships (la prima con NEST) per vendere prodotti di qualità utili agli Hosts per le loro case, a prezzi convenienti. Un 30% di sconto sarà applicato sui loro prodotti in vendita MA lo sconto sarà riservato solo ai Superhosts.

news superguest


3. SUPER GUEST program


Al pari del superhost ci sarà il titolo di Superguest.
Brian ha chiesto quali benefici vorrebbero gli ospiti se entrassero a far parte di un club esclusivo di membership ...
Le risposte sono state le più disparate da:
  • Frigo pieno all'arrivo,
  • Essere presi e accompagnati all'aeroporto,
  • Concierge o un numero da chiamare se si arriva in orari strani...
Chiaramente non tutti possono fare questo poiché non è il lavoro principale, hanno impegni, famiglia o altri interessi per non dire che, alcuni me inclusa, affittano casa a distanza.

Proprio per questo stanno valutando una collaborazione con varie aziende che possono fornire questi servizi...

Il super guest mi fa morir dal ridere... per il semplice fatto che l'ho suggerito poco tempo fa: lo puoi leggere a fine di questo articolo: Arredare casa per i peggiori ospiti.
Dai Brian, ammettilo che hai letto il mio post tradotto con Google traduttore...  Comunque sono 300 $ per la consulenza.😆


4. Airbnb PLUS (Plus farlocco?)


Finalmente proporranno una selezione di "Airbnb di lusso" per tutti quegli ospiti che cercano servizi da 5 stelle.

Spero che questa categoria mi eviti di trovarmi ancora in casa ospiti che cercano lusso e si lamentano se trovano una casa confortevole ma non alla loro altezza. Avevamo già notato e sottolineato, con gli altri membri del gruppo secret host, che i guests sono diventati sempre più pretenziosi, in senso negativo...

Io preferisco pagare poco e di avere la jacuzzi in casa con i mobili di radica, non mi interessa poiché di solito in vacanza l'alloggio lo vedo solo per dormire piuttosto preferisco un comodo parcheggio sotto casa e una bella doccia funzionante. Il design non è essenziale per me per cui se trovo il tavolino Ikea da 5€ in soggiorno non mi faccio venire una crisi di nervi. Anzi.
Capisco che non siamo tutti uguali per cui sono favorevole ad una maggiore distinzione degli alloggi.

Tutto questo bel discorso, fatto tra me e me, prima che uno dei membri del gruppo mi facesse notare che a Roma ci sono già annunci etichettati come Airbnb Plus in "affitto" con prezzi non proprio da lusso. 
Ma quindi Brian... ho capito male io? Nel video non dici che la media dei prezzi di questi alloggi è di circa 250 dollari a notte?  

Rimango perplessa, spero che sia solo per il momento di transizione, una promozione per farsi conoscere, e che poi si aggiornino con prezzi più consoni al mercato... 
Vedremo, continuo con la fedele traduzione del video.

Come accedere ad Airbnb Plus? 


Bisogna fare richiesta e il Team designato da Airbnb, verrà a verificare tutto di persona. Costo: una tantum di 149 dollari (costo d'ingresso) se ti valutano idoneo, hai parecchi BENEFITS tra cui:
  • Un supporto assistenza host premium veloce, 
  • Servizi dedicati,
  • Visibilità in prima pagina con etichetta di riconoscimento.
Servizio già attivo da oggi. Per ora si inizia con alcune città (13 in tutto il mondo) e poi si svilupperanno in altre zone. Da noi si parte con Roma e Milano poi si aggiungerà Firenze, Sicilia, Sardegna...

Requisiti minimi per accedere ad Airbnb Plus:
  • Alloggi decisamente belli,
  • Case di design,
  • Easy check-in,
  • Wifi veloce,
  • Case Verificate (tutti i comfort: Pulizia impeccabile, Stanze da bagno eccellenti, Letti da sogno, Cucina equipaggiata.)
  • Essere un host eccellente ⇩


Ci saranno anche qui delle sottocategorie per scegliere la casa più indicata per le proprie esigenze come:
Piscina, grande giardino, patio ecc...

Di sicuro alcuni guests rognosi continueranno a venire a casa mia: vogliono il lusso ma sono braccini corti inside ma almeno posso rimarcare che se volevano più cose come barbecue, forno... mobili più ricercati e design, potevano selezionare nel menù la giusta categoria. 😈


5. AIRBNB BEYOND LUXURY RETREATS


Qui siamo oltre il lusso. Ville uniche in alcune parti del mondo tra cui, nel video, la citata Villa Luigi in Toscana. Viaggi disegnati su misura. Non ho molto da aggiungere anche perché è un canale di nicchia e si svilupperà dalla prossima primavera.

Per finire Brian ha ringraziato tutti gli Host che sono la colonna di Airbnb e pare che ci vogliano dare più attenzione o perlomeno dare più visibilità e attenzione a quelli che lo meritano.

CONCLUSIONI:

Stanno alzando l'asticella della qualità o almeno ci provano. Che poi tutto questo mal si associa con Airbnb Smart Price che ti invia i consigli sui prezzi da proporre ai tuoi ospiti. Spesso prezzi da fame impraticabili (già ho prezzi ottimi considerando che gli affitti a Gran Canaria sono decisamente più economici che in Italia). Io non li prendo in considerazione e ti suggerisco di non farlo nemmeno tu.
La guerra al ribasso fa comodo solo ad Airbnb che, giustamente, fa i suoi interessi.

Novità ed efficacia da valutare nel tempo. 

Io, stando a queste nuove disposizioni, su Airbnb non avrò più visibilità in quanto affittando anche per 3/4 settimane alla volta a ospite, non arrivo a 10 prenotazioni su questo portale e il titolo di superhost non lo avrò mai. Per cui, probabilmente, vedendomi preclusi molti benefits, dovrò concentrarmi sugli altri annunci come Homeaway, Owners direct e il blog. 
Vi farò sapere tra qualche mese.

DA SAPERE:

Preciso che, per chi ancora non li fornisse, a partire da luglio 2018, Airbnb chiederà a tutti gli host di offrire i servizi essenziali: Carta igienica, sapone, biancheria da letto, asciugamani (almeno uno per ospite) e cuscini (almeno uno per ospite). Quindi attrezzati per tempo se vuoi continuare a lavorare su questa piattaforma.

Comunque membri... una casa sull'albero in comunità la si potrebbe fare eh...
Secret's hosts tree house... la voglio! Chiamate il TG5! 😂

Bene, direi che il mio pomeriggio dedicato a capire l'accento American-english di Brian ha portato i suoi frutti. Se trovi l'articolo utile, fammelo sapere cliccando uno dei tasti social che vedi qui sotto.
Se invece hai un'opinione a riguardo, non reprimerti e lascia un commento qui sotto. Grazie.

Se vuoi vedere il video completo in inglese, e i muscoli di Brian, ecco qui:




Thanks to Monica: viaggiatrice e Host di un meraviglioso angolo di Sardegna ancora tutto da scoprire, Oristano e il suo territorio.
Dai un’occhiata alla sua casa a Funtana Meiga e la sua vista mare mozzafiato sulle coste della magica Penisola del Sinis, a pochi chilometri da Cabras e dal capoluogo Oristano.
Qui trovi il suo delizioso appartamento in Sardegna.

Nuovo profilo Airbnb?
Prenota le tue vacanze usufruendo di questo "Buono sconto immediato per soggiornare a casa di Monica".




Aggiornato febbraio 2018
Moira R.
Yandex.Metrica