In sconto oggi ⤵️

Cerca ⤵️

COME VERNICIARE un MOBILE SENZA SVERNICIARE

Puoi verniciare un mobile senza sverniciare in 2 modi:
  • Comprando una vernice specifica molto coprente e dipingere direttamente sul mobile di legno (uno o due mani di pittura + vernice trasparente finale). Come la Chalk Paint everything per intenderci.
  • La seconda soluzione è quella di passare prima una mano di Primer (detto anche fondo o aggrappante) che renderà il legno ruvido e dopo l'asciugatura passare una buona vernice per il legno del colore preferito (una o due mani). Quest'ultima opzione è consigliata se si vuole verniciare il legno di bianco ed è quella adottata da noi per dipingere un armadio. Ottima scelta se devi verniciare porte interne senza carteggiare, una porta in legno già verniciata, dipingere mobili vecchi, verniciare un mobile di legno lucido, pitturare un mobile di legno laccato o per verniciare il legno di bianco soprattutto se il mobile è scuro. Più avanti ti spiego nel dettaglio i vari passaggi.
Come verniciare un mobile senza sverniciare
Come verniciare un mobile

Come verniciare un mobile senza sverniciare. Come verniciare una porta in legno già verniciata. Come cambiare colore ai mobili vecchi, dipingere mobili di legno: armadio di legno, infissi, finestre in legno già verniciate, verniciare porte in legno bianche. Come cambiare colore ad un mobile laccato. Pitturare legno bianco senza sverniciare o scartavetrare. Ridipingere mobili. Ricolorare. Come verniciare un mobile da marrone a bianco.

vernice bianca per armadio di legno

    Come verniciare un mobile senza sverniciare | occorrente

    Prima di verniciare un mobile senza sverniciare è necessario procurarsi queste cose:



    Qui di seguito, la nostra Licia Martinelli, uno dei membri del gruppo host, ha deciso di condividere con i lettori del blog, le sue prodezze artistiche tra rulli e pennelli. Il risultato è straordinario pure per una persona NON professionista!

    Quindi non hai più scuse, segui i nostri consigli e cambia il colore della superficie che ti ha stancato o dai nuova vita ad un mobile rovinato o vecchio.
    COME VERNICIARE un MOBILE SENZA SVERNICIARE
    verniciare un mobile senza sverniciare

    • come verniciare il legno fai da te

    Spesso noi host dobbiamo ingegnarci per ottenere massimi risultati contenendo i costi. Quando il mio amico si è trasferito, mi ha lasciato casa e mobilia, gentilissimo davvero, ma i mobili originali erano datati e non si prestavano allo stile che desidero dare alla mia casa vacanza.

    Comprare mobili nuovi era fuori discussione, sono nuova nell'impresa e non ho ancora capito come gira il mercato, se guadagnerò o meno affittando casa ai turisti, per cui...

    Come pitturare un mobile di legno | foto

    Dipingere mobile laccato senza scartavetrare


    • Come verniciare il legno: verniciare mobile laccato| come verniciare un mobile da marrone a bianco.
    Ho preso in mano la situazione e ho deciso di pitturare i mobili laccati con un colore più moderno o comunque che mi piacesse di più.
    Ragazze! Non lasciatevi intimorire, l'ho fatto anch'io e il risultato lo potete vedere nelle foto successive.
    Ora vi spiego come ho fatto passo-passo in modo da poter prendere spunto.

    Qui di seguito le parti di legno che volevo verniciare: testata del letto e armadio della camera. Volevo verniciare il legno di bianco.
    Verniciare testata letto fai da te
    testata del letto prima di essere verniciata

    Verniciare mobile laccato: armadio di legno.

    dipingere mobili vecchi
    Armadio prima del cambio colore

    Come verniciare un mobile da marrone a bianco?

    Primer per mobili laccati

    Dipingere mobile laccato senza scartavetrare

    Per dipingere un mobile laccato senza scartavetrare ho preferito 👉 passare una mano di Primer. Metodo migliore per verniciare un mobile da marrone a bianco. Qui sotto vedi la testata del letto come era e come è diventata.
    verniciare legnoverniciare mobile legno lucido

    Il primer (lo chiamano anche fondo all'acqua,  aggrappante o undercoat) è una vernice liquida, da passare prima di riverniciare il mobile, che rende la superficie del legno ruvida ed è la soluzione perfetta per chi, come me, non vuole sverniciare né carteggiare il mobile prima di pitturarlo. 

    Il primer è sempre bianco, indipendentemente dal colore che sceglierai per i tuoi mobili e lo puoi usare sia per mobili di legno non trattati che per i mobili già laccati, come il mio armadio.

    aggrappante per legnovernice bianca per legno

    Il Primer va abbinato alla vernice, del colore che si desidera. Se clicchi una delle immagini qui sopra, vedrai il costo del Primer (in vendita su Amazon). 
    Qui sotto, per chi volesse ricolorare di bianco un mobile, ho selezionato primer e smalto all'acqua lucido (disponibile in bianco e in vari colori):



    DA SAPERE: Il fondo all'acqua NON si stende bene, non è una vernice, lascia degli aloni ma è normale... dopo va coperta con la vernice del colore scelto e uscirà un bel risultato. 
    Ti posto delle foto del mio lavoro per capirci meglio: foto a sinistra l'anta dell'armadio dopo la prima mano di Primer (che ha coperto delle ante di legno laccato) mentre nella foto di destra il risultato finale, dopo 2 mani di vernice color sabbia. Nessun alone, come puoi vedere.

    come verniciare il legno di biancocome pitturare un mobile

    Questa opzione (smalto aggrappante + 2 mani di pittura) è assolutamente necessaria se vuoi cambiare colore di un mobile scuro verso un colore chiaro come nero/marrone verso il bianco.
    Utile anche per chi ha un mobile laccato, la prima mano di fondo all'acqua rende la superficie ruvida in modo che regga meglio la vernice colorata. Io l'ho usata per porta di casa e armadio.




    Vernice per legno senza carteggiare

    Vernice per mobili 


    Come anticipato nel capitolo precedente, prima si copre il legno con un aggrappante (detto anche Primer), poi, una volta asciugato, si copre con uno smalto all'acqua (meglio la vernice all'acqua perché non lascia odori persistenti in casa). 

    La vernice usata, ha aderito perfettamente al primer, la copertura del colore è stata ottimale e il risultato mi ha pienamente soddisfatto. 
    Vedi foto dell'armadio ricolorato nel capitolo successivo.


    Se compri la vernice su Amazon, al link selezionato, prima di finalizzare l'ordine, fai attenzione che il colore sia quello che vuoi. Queste selezionate, qui sopra, sono vernici di colore bianco.


    Per verniciare un mobile di legno: preparare tutto l'occorrente. 

    Copri i pavimenti con della carta di giornale e copri i punti che potrebbero sporcarsi, o che non vuoi pitturare, con del nastro carta e compra il necessario: rulli e pennelli, guanti e vestiti che puoi buttare e... let's start.

    Verniciare un mobile di legno senza sverniciare


    Step 1 per dipingere mobili vecchi


    Pulire il mobile dalla polvere. Una passata con uno straccio umido è più che sufficiente se vuoi sgrassare un po' puoi aggiungere del bicarbonato all'acqua (5 cucchiai per 1 litro).

    Passare una o due mani di fondo all'acqua. Asciugate le mani di fondo, si passa alla verniciatura con il colore scelto. 

    La pittura che ho scelto io è una vernice all'acqua per legno. Ho scelto questa opzione perché non lascia uno sgradevole odore in casa e, normalmente, per finire il lavoro, sono sufficienti due mani di pittura ogni 24 h l’una dall'altra (alle volte anche meno, dipende anche dalle condizioni climatiche).



    Step 2 per verniciare un mobile: Passare la prima mano di pittura e lasciala asciugare. 


    Non ti preoccupare se non ti piace il risultato, con la seconda passata di pittura sarà molto meglio.

    Io ho dato tre mani di colore per eccesso di zelo e ho lavorato con il rullo per legno medio e piccolo, rifinendo tutto col pennello.

    Step 3 per verniciare un mobile già laccato: fissante finale.

    Alla fine, dopo che ho finito di verniciare il mobile, per rendere meno vulnerabile lo strato finale, ho applicato una vernice fissativa trasparente.
    Anche il letto, difficilissimo trattare la griglia a pennello (3 mani accurate) è rimasta perfetta e siccome la vernice va bene anche per il metallo, il bianco è davvero TOTAL!

    Ecco quindi il risultato finale:

    vernici per legno
    Testata letto verniciata

    Come verniciare il legno di bianco ↓↓↓

    vernice legno bianca
    Armadio laccato di bianco

    Per la stesura della vernice devi solo fare attenzione a passare in rullo in tutte le direzioni, in modo da creare una testure omogenea e senza solchi.
    👉 Vedi anche come pitturare una credenza o un comodino in stile shabby chic oppure, nello specifico, verniciare porte interne senza carteggiare.

    VERNICIARE le PARETI DI CASA


    Prese dall'euforia del fai da te, ho pitturato anche il muro dietro al letto.

    pittura muraria

    Il riquadro è stato realizzato con una pittura muraria color Rosa antico mentre i fiorellini bianchi sono in plastica trovati in offerta da Risparmio Casa ma puoi cercare su Amazon Decorazioni murali adesive.

    Qui potete vedere la casa con i mobili verniciati di Licia a Savona, casa che affitta ai turisti. Tutta ricolorata a nuovo di bianco, con il fai da te.

    Questo è tutto, spero ti piaccia il risultato e ci auguriamo di averti incoraggiato a provare il fai da te. Come vedi non è necessario essere dei professionisti o per forza degli uomini per ottenere un risultato soddisfacente.

    Se ti va, condividi pure l'articolo... con gli amici e il compagno per fargli capire che... una mano è sempre ben accetta.

    Aggiornato Ottobre 2020
    by Licia Martinelli e Moira Tips

    19 commenti:

    1. Bellissimo e utilissimo articolo! Con l'arrivo della bella stagione un nuovo tocco di colore non guasta mai. Mi metterò subito al lavoro Grazie dei consigli Licia e Moira. Un abbraccio

      RispondiElimina
    2. Grande Cryssy! Buon lavoro :)

      RispondiElimina
    3. salve, grazie per la spiegazione, vorrei sapere se queste vernici usate contemplano la possibilità di pulire i mobili con sgrassatori,grazie

      RispondiElimina
    4. Mi spiace non poterti aiutare ma non ho mai usato lo sgrassatore sui mobili dipinti, soltanto un panno umido.

      RispondiElimina
    5. Ciao, il mio mobile ha dei piccoli buchi, come posso riempirgli? Grazie

      RispondiElimina
    6. Ciao Lilli, ti serve una pasta riempitiva.Guarda questo prodotto: https://amzn.to/2Arb7dM dovrebbe fare al caso tuo. Buon lavoro ;)

      RispondiElimina
    7. 90 euro!grazie per il consiglio economico..ma per per dare questi consigli ti pagano o li dai gratis?spero gratis..

      RispondiElimina
    8. Ma magari mi pagassero 😁 è solo un piccolo blog, troppo piccolo per interessare alle aziende. 😉

      RispondiElimina
    9. Grazie mille, spiegazione chiara e completa!!! ora proverò sicuramente !!

      RispondiElimina
    10. Ciao io vorrei riverniciare le 6 sedie della sala che sono laccate lucido nero e vorrei farle bianche. Perciò uso una mano di fondo all'acqua (primer) e due mani di smalto all'acqua. Giusto? grazie e buona giornata.

      RispondiElimina
    11. Sì il primer ci vuole se sono nere e lucide come il mio mobile TV. Quando si asciuga il primer vedi se la superficie è tutta bianca e ruvida al tatto (altrimenti la pittura non tiene). Se il risultato non ti sembra ottimale ripassa ancora il primer. Una volta asciugata la base ruvida, vai con il colore. Stendere il bianco sul mobile scuro non è facile, infatti io ho optato per un color sabbia. Prendi una pittura bella corposa altrimenti rischi che si vedano gli aloni sotto se è troppo liquida. Buon lavoro!

      RispondiElimina
    12. Per un armadio è necessario smontare le porte e verniciarle in orizzontale?

      RispondiElimina
    13. Ciao, io ho pitturato porte e armadio senza smontarle/togliere dai cardini ma se vuoi fare un lavoro rifinito bene è meglio toglierle appoggiarle su un supporto e pitturare. Buon lavoro!

      RispondiElimina
    14. Ciao devo verniciare un armadio fuxia di mia figlia ma vorrei che l effetto resti tipo laminato perche vernicio solo le ante fuxia le bianche le lascio cosi come posso fare

      RispondiElimina
    15. Ciao, il procedimento è lo stesso, anzi più facile visto che da bianco lo copri di fuxia: 1 mano di fondo (primer), una o 2 mani di smalto all'acqua "effetto lucido" del colore che preferisci. Con lo smalto effetto lucido ottieni una stesura compatta è brillante (l'ho usato sulla porta di casa mia) se, dopo l'asciugatura, vorresti evidenziare l'effetto laminato puoi comprare una vernice trasparente. Per capirci vedi vernice dekorte nell'articolo (no smalto al gesso chalk paint, perché non dà l'effetto laminato). Buon lavoro!

      RispondiElimina
    16. Vorrei colorare la mia credenza di bianco opaco burro quale mi consigli? Grazie

      RispondiElimina
    17. Ciao Carolina, ti suggerirei un vernice "bianco caldo": https://amzn.to/2ZfzPdh o Color crema antica: https://amzn.to/3eFyiDI . buon lavoro :)

      RispondiElimina
    18. Ciao. Io vorrei verniciare la mia camera da letto che è di colore wenge scuro. La testata del letto è invece rifinita in pelle color senape. Non ho scelto io i colori per questa splendida camera da letto ancora non esistevo ��. Adesso però vorrei portarla al chiaro ho una tenda grigia e i muri li ho fatti fare tortora. Che colore potrei portarla l'armadio? Che si abbini al senape al tortora? Grazie

      RispondiElimina
    19. Ciao Sabrina, essendoci già diversi colori, per non appesantire troppo, direi di stare sul classico e verniciare il legno di un bel bianco opaco. Il bianco si abbina bene a tende, pareti e soprattutto alla pelle color senape alleggerendo il tutto. Buon lavoro!

      RispondiElimina

    I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
    Per leggere la risposta, salva la pagina e controlla dopo un paio di giorni, in caso non ricevessi la notifica.
    Un nome/nickname in firma, è gradito. SPAM, links, email are blocked.

    Yandex.Metrica