Cerca nel blog

RECENSIONI NEGATIVE SU BOOKING & CO: Come evitarle, cosa rispondere

Si può far rimuovere una recensione negativa su Booking? Come rispondere alle recensioni degli ospiti su Booking? Come modificare o cancellare una tua recensione su Booking?

RECENSIONI NEGATIVE airbnb
RECENSIONI NEGATIVE SU BOOKING, Airbnb, Homeaway...

RECENSIONI NEGATIVE SU BOOKING & CO: Come evitarle

L'importanza del GUEST BOOK negli affitti brevi


Il libro degli ospiti ha una valenza molto importante per tutte le persone che hanno intrapreso la via dell'accoglienza. Spesso il potere del "guest book" è sottovalutato. In questo articolo, prima di passare ai capitoli più pratici su Booking, ti spiegherò perché dovresti averne uno e come usarlo per ottenere i migliori risultati.

L'utilità del guest book è più che altro strategica. Incentivando gli ospiti a lasciare una recensione, fai in modo che "esternino" in questo quaderno anche le cose che non gli sono piaciute. Il più delle volte serve come attenuante alle pessime recensioni.



L'importante è che, ad ogni commento lasciato, tu poi ringrazi il guest... per esempio, con un messaggio whatsapp o un sms, dicendo che il commento è stato apprezzato e utile.

Tutti noi abbiamo un'opinione e ci piace quando ci considerano, vero?

Se tu ti dimostri interessato al pensiero dei tuoi ospiti, gli stai dando VALORE. Per cui sollecitali nel darti dei consigli su cosa migliorare, cosa avrebbero voluto che non hanno trovato, opinioni sulle loro vacanze, suggerimenti da dare agli altri ospiti...
Non importa cosa scriveranno, l'importante è il valore che tu darai al loro pensiero.




Per agevolare le recensioni NON lasciare il quaderno bianco, nella prima pagina aggiungi delle scritte come:
Guest book: leave your comments, greetings, holiday impressions, tips. 
Il turista ha voglia di comunicare, parlare delle sue vacanze, scoperte... e lo fa con piacere.

CONTRO del guest Book:

Ho notato che mettendo un guest book in casa, in bella vista, le recensioni sui siti di casa vacanze diminuiscono (tutte anche quelle positive) ma, appurato dal libro degli ospiti che il tuo guest ha di te una bella opinione, puoi sollecitare con un messaggio whatsapp la recensione pubblica.
👉 Evita di chiederla se leggi un commento polemico o non idilliaco. Selezionati le recensioni positive e chiedi a quel target di fartela anche pubblicamente.

Esempio:
Ciao (nome), ho letto la vostra gradita recensione sul guest book. Sono ospiti come voi, veramente speciali, che mi trasmettono energia per fare sempre meglio ciò che faccio. Grazie per la recensione se voleste condividerla anche su (canale da cui arrivano: Airbnb, Booking...) mi farebbe immenso piacere. Quando volete, vi aspettiamo a braccia aperte: uno sconto è sempre assicurato per voi e amici.

Non avere paura di sembrare troppo "sdolcinato" in un mondo sempre pronto alla critica, all'offesa, mostrare apprezzamento ti rende coraggioso, unico e speciale.
TIP: Creati un messaggio fac-simile adattato alla tua struttura, per copiarlo e incollarlo dopo la partenza del tuo guest.

Consiglio: Tutte le recensioni valide, le puoi fotografare con lo smartphone e aggiungerle sul tuo profilo Facebook, o Instagram, per mostrarle agli altri tuoi possibili ospiti 😉
Se ti va, segui il gruppo dedicato su FB 👉 i segreti degli host - learning blog


Si può far rimuovere una recensione negativa su Booking?


Puoi richiedere di far cancellare una recensione su Booking scrivendo un messaggio dalla tua pagina extranet:

- Casella dei Messaggi,
- Giudizi degli ospiti.

Purtroppo la cancellazione riguarda solo recensioni con particolari requisiti che sono:

1 - Un ospite che non ha soggiornato da te perché non si è presentato, ha cancellato la prenotazione o è stato "girato" in altra struttura.

2 - Recensione in cui sono presenti termini offensivi (imprecazioni, commenti discriminatori di natura politica, etica o religiosa).

3 - Recensione in cui sono presenti dati sensibili quali: numeri di telefono, indirizzi, link, email.

C'è comunque un fattore negativo: la recensione può essere rimossa ma NON il punteggio ad essa collegata che andrà ad abbassare la media.

A volte è meglio lasciare in bella vista la recensione e rispondere smontando ogni accusa. Almeno chi vedrà la recensione negativa, potrà leggere anche le tue argomentazioni di difesa.

Come rispondere alle recensioni degli ospiti su Booking?

Vai nella tua area privata (extranet) alla sezione “Giudizi degli ospiti”.
Sotto ad ogni commento, vedrai un pulsante per rispondere: cliccalo, scrivi e quando hai finito clicca “Invia” per pubblicare la risposta.

DA SAPERE:

1. Puoi rispondere solo a recensioni con commenti (non solo punteggio) e quelle conformi.
2. La risposta deve essere nella stessa lingua della recensione oppure in inglese.

Come modificare o cancellare una tua recensione su Booking


Vai nella tua area privata (extranet) alla sezione “Giudizi degli ospiti”.
Clicca su “Vedi la tua risposta” e poi su “Modifica” o “Elimina” fai la tua scelta e confermala.

Come rispondere alle recensioni su Booking & Co?


Ricorda... se la critica è costruttiva ed esposta bene, ringrazia per il feedback, dimostrati umile e con la voglia di migliorare.

1. Rispondere ad una recensione è sempre un modo per "farsi pubblicità" per cui se un ospite ha scritto piacevolmente di un fattore (per esempio ampio parcheggio davanti la struttura), tu riprendilo ed enfatizzalo.

Per esempio: Grazie per aver apprezzato lo spazio che metto a disposizione degli ospiti effettivamente sono uno dei pochi in zona che propone il parcheggio gratuito dentro la struttura.

2. Evita commenti troppo lunghi o articolati. Cerca di scrivere tutto in poche righe e se vieni "attaccato" cerca di non lasciare trapelare l'emotività.
Per cui nessuna risposta sarcastica, stizzita o, peggio, aggressiva: il modo in cui rispondi ad un commento dice molto di te più che il commento negativo in sé.
Non dico sia facile (anzi), per questo non rispondere a "getto" prima fai sbollire un po' di rabbia. 'Na corsettina a suon di heavy metal 😉

3. Concretezza "fatti non parole": quando rispondi ad una recensione negativa cerca di minimizzare più che puoi il difetto percettivo dell'ospite.
Ricordati che stai rispondendo alla recensione per i tuoi futuri ospiti e non alla persona che ti ha fatto la recensione negativa che tanto non soggiornerà più da te. Amen.

Esempio:

Il letto è piccolo e il materasso scomodo.
Mi spiace non abbiate dormito bene tuttavia le misure del letto sono standard (180x190) e il materasso è provvisto di un topper in memory foam che si adatta ad ogni persona.
Soluzione: Topper in memory foam

Materasso troppo duro, troppo morbido, rovinato?

A meno che non tu non abbia l'ultima meraviglia del mondo, il letto offerto in locazione, di solito, ha un vecchio materasso duro o è di qualità mediocre (Ikea, centro convenienza...).

Il topper all'occorrenza si può togliere e arrotolare in un angolo in modo che l'ospite di turno possa scegliere il grado di "durezza" del suo letto.
La soluzione è idonea anche per chi ha un materasso valido ma macchiato o rovinato.

P.S. L'articolo linkato su Amazon è un presidio medico per cui si può godere del 19% di detrazione in sede di dichiarazione dei redditi.



Stanza rumorosa?

Soluzione: Tappi anti rumore
Solitamente una problematica di chi affitta casa in città o nei centri storici.

Se sai già che la tua struttura sorge in una zona rumorosa (vicino ad un pub, su una strada trafficata, vicini di casa "casinari", bambini urlanti...) e questo può disturbare gli ospiti che hanno un sonno più leggero, puoi equipaggiarti con dei tappi in silicone che riducono l'intensità dei decibel percepiti.

➡️ Perché farlo?
Con una investimento minimo possiamo rendere più confortevole il soggiorno ai nostri ospiti, evitare lamentele e di contro diminuire le recensioni negative a tutto vantaggio del nostro "business".



Altri suggerimenti li trovi qui 👉 Hosting: cosi utili da comprare.

RECENSIONI NEGATIVE AFFITTI BREVI:
Come evitarle, cosa rispondere


DA SAPERE:

Le recensioni su Booking appaiono in ordine di nazionalità. Mi spiego meglio, se io sono italiana e guardo il tuo annuncio, le prime recensione che vedrò saranno quelle di altri ospiti italiani, se fossi inglese, o avessi il browser impostato sulla lingua inglese, vedrei prima quelle (se ci sono ovviamente).

In ultima posizione ci sono le recensioni anonime e quelle senza commenti (solo con il punteggio). Questo è un bene perché di solito le recensioni più brutte sono fatte da anonimi (Ah 'sti leoni da tastiera! Che pazienza!)

Conclusioni:

Analizzando le performance di vari host che seguo, ho notato che chi accoglie personalmente gli ospiti, stringendogli la mano, magari chiedendo se hanno fatto buon viaggio... ottiene recensioni migliori anche se l'appartamento è meno confortevole, o paritario, di quell'host che usa il self-check-in. 

Il top sarebbe quello di presentargli "la nonna", la vecchia signora che con fatica si dedica alla pulizia o alla gestione dell'immobile... Vero o non vero che sia che si occupi dei lavoro domestici, alla nonnina/o nessuno ha il cuore di fare una recensione brutta e se proprio ti capitano ospiti "precisetti" scriveranno ugualmente la recensione ma smorzando i toni e misurando le parole. 
Provate per credere... e fu così che nacque il movimento "noleggia una nonna per il check-in e out" 😁

Bene, ti lascio con un video (guardalo dal minuto 1 e 25 secondi) a riprova che la mamma anziana non si parcheggia più nel casa di cura e neppure si manda in vacanza con il gruppo pensionati a godersi la vecchiaia ma va rigorosamente "messa a reddito". (😂 Si scherza!)

E con questo ti saluto. Come sempre, una condivisione dell'articolo è più che gradita... Puoi mostrare apprezzamento cliccando uno dei tasti social che vedi a fondo pagina. Grazie!



👉 Articoli correlati Affitti brevi.


Aggiornato Maggio 2019

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
Per leggere la risposta, salva la pagina e controlla dopo un paio di giorni, in caso non ricevessi la notifica.
Un nome/nickname in firma, è gradito. SPAM, links, email are blocked.

Yandex.Metrica