Cerca nel blog

TRUCCHI e SEGRETI DI AIRBNB

Trucchi e segreti Airbnb: come ricevere più prenotazioni. Cosa fare per migliorare il tuo annuncio su Airbnb.


Oggi analizzando l'annuncio di uno dei nuovi membri del gruppo "i segreti degli host", ti aiuterò a capire se anche tu commetti gli stessi errori e in caso come rimediare.

TRUCCHI e SEGRETI DI AIRBNB


trucchi airbnb
Trucchi e segreti di Airbnb 

Se non sei ancora host e vuoi passare all'atto pratico della creazione di un annuncio Airbnb, ecco qui l'articolo che fa al caso tuo:


Una volta creato, passa alla lettura dell'articolo qui sotto e poi a questo:



TRUCCHI e SEGRETI DI AIRBNB



Lara ha appena iniziato l'avventura di diventare host su Airbnb affittando un immobile in campagna vicino ad Arezzo, in Toscana.
Nella zona in cui si trova la casa ci sono alcuni agriturismi e case vacanza che pare funzionino, sia su Booking che su Airbnb, infatti mi fa notare che alcuni proprietari di casa vacanza, o di semplice locazioni turistiche, sono addirittura Superhost con ottime recensioni.

Il suo cruccio è che, accordando anche il prezzo sulla base di questi host, non ha ancora ricevuto nessuna proposta di affitto.

Sai Moira, tutti mi dicono che la proprietà è carina ma io comincio a pensare che non sia così, che la casa non è ben pubblicizzata dai siti, che questi host del mio paese forse hanno usato canali pubblicitari supplementari che io non conosco. Vorrei sapere da te cosa ne pensi e se hai dei consigli da darmi. Un cordiale saluto e spero di avere presto tue notizie.

Vediamo come aiutare Lara dando dei consigli validi per chiunque abbia un annuncio su Airbnb e altri portali.



Cominciamo dalla base...

Segreto Airbnb n.1 - controlla la visibilità

Accertati che i turisti vedano il tuo annuncio su Airbnb

Prima cosa da fare:

Controlla nella tua pagina le statistiche di visibilità per capire se qualcuno negli ultimi 30 giorni è passato a vedere il tuo annuncio (su Airbnb lo vedi digitando: Home, Progressi, Visualizzazioni).
Se così non fosse, dovresti risolvere il problema della visibilità: inutile ottimizzare un annuncio che nessuno può vedere.


Airbnb



Come puoi vedere nell'immagine qui sopra, tratta dalla mia dashboard, ho ottenuto 168 visualizzazioni in 30 giorni, 0% di prenotazioni e 31 giorni non prenotati. Attenzione che Airbnb nelle statistiche non conta prenotazioni arrivate da altri portali o il calendario disponibilità chiuso. Se i turisti cercano casa senza date precise apparirai lo stesso nelle ricerche anche se hai tutto prenotato.


Migliorare la visibilità del tuo annuncio su Airbnb per guadagnare di più


Visualizzazioni Airbnb quante sono?

Vorrei sottolineare che 168 visualizzazioni NON sono persone: questo lo so perché avendo un blog ho contatori che differenziano tra utenti unici e visualizzazioni. Su questo piccolo blog ho circa 100 utenti unici al giorno e anche il doppio di visualizzazioni. Questo per dirti che se una persona ti guarda l'annuncio 20 volte, verranno conteggiate 20 visualizzazioni ma lui è sempre lo stesso, uno e solitario.

Ergo potresti avere un ammiratore che è in fissa con il tuo annuncio e te stai lì a farti i film mentali 😏

Visualizzazioni Airbnb grafico

Trucchi Airbnb per aumentare le prenotazioni


Moiretta tua che analizza todo, ha notato che prima di ricevere una prenotazione, di solito, c'è un picco di curva nel grafico sopracitato.
Questo vuol dire che qualcuno sta valutando meglio il tuo annuncio, è interessato e magari lo condivide con i compagni di viaggio ecco perché vedrai più visualizzazioni.

Se riesci a captare questo interesse, puoi agire e portarti a casa la prenotazione.

Come?

Semplicemente calando anche solo di 1 euro la tariffa di casa tua.

Why Moira? 

Perché Airbnb, che vive di Cookie di tracciamento, manderà una mail di alert a chi ha visitato il tuo annuncio avvisandolo che le tariffe sono calate (questo se non ha ancora prenotato sul sito o è indeciso tra più case).

Quindi, dinnanzi ad un interesse già mostrato per la tua zona, ricevere una email che evidenzia uno sconto del tuo alloggio, è un buon incentivo per spingerli a finalizzare.

Qui minimo mi sono guadagnata una condivisione social 😍

Suvvia che non ti chiedo manco la percentuale della prenotazione: è sufficiente che scateni il mouse cliccando uno o più pulsanti qui sotto. Tenchiu.




Quali fattori determinano il posizionamento del mio annuncio su Airbnb?


Vantaggi e svantaggi iniziali di un annuncio Airbnb


Airbnb annuncio non visibile?

Considera che se inserisci un annuncio nuovo ci vorrà un po' di tempo prima che sia visibile al pubblico, lascia correre qualche giorno. Inutile pubblicarlo il 14 agosto e sperare di ricevere prenotazioni il 15.
Oddio, se proprio c'è carenza cronica di case può essere che ti prenotino pure ma, secondo me, almeno 24-48 ore di tempo le devi dare all'ingranaggio del sito per andare online a tutti gli effetti.

DA SAPERE: I portali di casa vacanze incentivano la visibilità dei nuovi annunci, per i primi tempi, in modo da farti prendere qualche prenotazione e recensione. Sfrutta questo incentivo al meglio. Alla peggio apri un nuovo annuncio. Molti di voi non saranno d'accordo ma io penso sia sempre meglio avere un annuncio parallelo: che fai se, per qualsiasi motivo giusto o ingiusto, te lo sospendono o ti arriva una recensione molto negativa? Nel mentre che risolvi contattando l'assistenza host di Airbnb ti perdi prenotazioni e visibilità.

Svantaggi iniziali:

Il numero delle recensioni che ricevi dagli ospiti, e anche il valore (positivo o meno), possono influenzare il tuo posizionamento nei risultati di ricerca.
Appena pubblicato l'annuncio non avrai recensioni per cui ti consiglio di abbassare i prezzi in modo considerevole rispetto agli host della tua zona, almeno per la prima o le prime 3 prenotazioni, in modo da attirare gli ospiti e chiedendo una recensione a fine soggiorno.
Poi chiaramente alzi le tariffe: non si lavora a perdere, è solo un "investimento iniziale".

Trucchi Airbnb per migliorare il tuo annuncio  


Errori da evitare nel titolo di un annuncio Airbnb



Il titolo deve catturare l'attenzione. Quando un turista fa zapping tra una casa e l'altra non si ferma a leggere tutta la descrizione ma legge il titolo e guarda 2-3 foto se in questi pochi secondi non troverà niente di interessante, passerà al prossimo annuncio e tu avrai perso la tua occasione.

CONSIGLIO 1.
  • Titolo accattivante,
  • scegli le foto migliori che hai e mettile all'inizio.
Devi inserire nel titolo qualcosa che attiri l'attenzione sfruttando caratteristiche che ti distinguono o che sono favorevoli.

Per esempio:
  • Appartamento a 5 minuti dalla spiaggia. 
  • A 2 passi dalle Terme di Sirmione. 
  • A 10 minuti a piedi dal Duomo di Firenze.
RICORDA: La posizione ha sempre il suo peso e facilita l'acchiappo. 

PERCHÉ FUNZIONA?
  1. Perché attiri subito le persone interessate a quella zona e
  2. vinci sfruttando la pigrizia della gente che non vuole perdersi in lunghe ricerche online.

Evidenzia i benefits: se offri parcheggio, o un posto auto, in città come Venezia, Firenze, Milano, Roma... mettilo nell'annuncio! Sfrutta questo enorme vantaggio.
  • Milano: zona navigli posto auto incluso.
  • Milano: 15 passi dalla metro fermata Moscova.
Considera che il titolo che sceglierai per il tuo annuncio, viene indicizzato anche dai motori di ricerca come Google e soci.
Quindi meglio scegliere una precisa parola chiave che le persone interessate ad una zona digitano sul web.

Io per esempio per il mio annuncio italiano su Airbnb ho scelto: Migliori spiagge di Gran Canaria: una delle tante ricerche che la gente fa sul web.

FATTI TROVARE: Un altro consiglio è quello di scegliere un "nome d'arte" per la tua casa e aprire un blog, social (Instagram o Pinterest) o pagina Facebook con lo stesso nome, per esempio: La casa di Nonna Pina - in modo che se un cliente trovi questo titolo su Booking o Airbnb, e voglia cercarti in rete per prenotare direttamente, digitando il nome sul motore di ricerca trovi il tuo blog o pagina FB. Un po' come capita se digiti latanadelserpente e trovi il mio blog.

Trucchi Airbnb per migliorare l'attrattiva del tuo immobile


CASA VECCHIOTTA?

La nostra neo-host Lara affitta una casa dal look anni Settanta.
Diciamocelo, di per sè mobili ingombranti conditi con pizzi e merletti sono poco attrattivi per la maggior parte della gente. Se anche tu ti trovi tra le mani un appartamento con mobili vecchi e gli arredi da svecchiare, sappi che hai 2 soluzioni:

  1. Valorizzare lo stile vintage con un impronta più moderna e rendere confortevole le "cose vecchie e obsolete".
  2. Cambiare alcuni mobili comprando arredi di design a basso costo: all'Ikea, per esempio, con 2000 euro ti puoi comprare letto, divano, cucina e altri oggetti per arredare e abbellire casa: lampade, quadri, oggetti per la cucina... se non te la senti di investire tutto subito, puoi rinnovare un pezzo alla volta, come ho fatto io. Incasso gli affitti e una parte la ri-investo.
Quindi cara Lara, come ti hanno già suggerito nel gruppo, la casa della nonna, per quanto possibile, è da svecchiare. Comincia con questi 2 semplici lavori:
  • Elimina tutto il superfluo che appesantisce.
  • Via pizzi e soprammobili inutili che non aggiungono carattere e personalità alla casa ma servono solo a rubare spazio.

Come svecchiare una casa?

Imparandolo a mie spese, ti dico che pavimento e bagno sono le parti che rendono una casa visivamente vecchia. Già modificando questi due aspetti, migliori di molto la situazione.

Qui alcuni articoli utili per lavori fai da te risparmiando soldi:


Segreti Airbnb 

- Come rendere il tuo annuncio più accattivante -


Rivedi la descrizione dell'annuncio se troppo compatta.
Questo "errore" lo commettono in molti.

Come rimediare?
  1. o scrivi un annuncio corto ed essenziale,
  2. o se lo vuoi lungo e dettagliato, come il mio, devi inframmezzare.
Vediamo un esempio. Guarda questi screenshot:


Foto 1:

ottimizzare annuncio airbnb
annuncio di Lara

Foto 2:


segreti migliorare annucio airbnb
Mio annuncio Airbnb

Cosa noti? Quale ti invoglia alla lettura? 

Quando si scrive per il web bisogna dare spazio all'occhio di cadere su cosa è importante per cui spazi e punti o l'uso di lettere maiuscole, è gradito.

Se sei arrivato fino a qui, nella lettura di questo lungo post, oltre che per avere info utili per il tuo business, è anche grazie a come l'ho impostato: titoli, elenchi di frasi, parole sottolineate... non solo perché sono simpaticissima e bellissima.😜


Segreti e trucchi di Airbnb

Le FOTO dell'annuncio di casa: metà del tuo successo



Non è necessario assumere un fotografo professionista per avere foto invitanti. Sicuramente un professionista sa il fatto suo e può valorizzare il tuo immobile; in più ha un'attrezzatura fotografica di un certo livello, che aiuta.

Tuttavia, oggi con uno smartphone e un programma di miglioramento foto puoi fare degli scatti di tutto rispetto. Vediamo insieme cosa guardare:
  1. Luce
  2. Spazi
  3. Angolazione

1. Luce: Apri queste benedette finestre e le tende. Fai vedere che hai casa luminosa e non un tugurio. Se hai una piacevole vista sul balcone prendi pure il paesaggio altrimenti limitati a fare foto del terrazzo che avrai sistemato con sedie, tavolo e ombrellone aperto.

Questa qui sotto è la zona living del mio appartamento a Gran Canaria.
Come vedi il fotografo dell'agenzia immobiliare ha acceso le luci di casa e aperto l'ampia porta finestra che volge sul balcone.
Se anche tu affitti casa in un posto di mare, o lago, dove le persone si aspettano di tornare a casa abbronzati, fai notare che hai un balcone, o giardino, in cui è possibile mangiare all'aperto o godere dello spazio durante le belle giornate.

fotografie per annunci casa vacanze

2. Spazi e angolazione

Il mio appartamento è piccolo (35mq) ma ti assicuro che, dall'angolazione presa in questa foto, sembra più ampio di quello che in realtà è.

3. Orizzontale is better. Proprio per ampliare gli spazi è necessario fare foto orizzontali e NON verticali che limitano e rimpiccioliscono.

L'IMPORTANZA delle FOTO per ricevere più prenotazioni su Airbnb

Fattori da considerare:

  • Evita troppe foto di particolari di casa o troppe dello stesso ambiente.
  • Aspetta che ci sia una bella giornata di sole.
  • Fai tante foto in vari momenti della giornata e poi, con calma, scegli le più belle. Poche ma buone. Se sei in difficoltà mostrale a qualche amico e tieni le più votate. (Chi fa parte del gruppo secret host su Facebook, parte avvantaggiato su questo lato.)


Segreti Airbnb

- Ultimi consigli - 


Sulla piattaforma Airbnb ci sono più di 4,5 milioni di alloggi, come poter emergere dalla massa?

Porsi le giuste domande:

Perché dovrei venire a casa tua e non in quella del tuo concorrente?
I vantaggi quali sono? Non mi interessa la storia del paese o una guida turistica: quella la puoi fornire dopo la prenotazione. L'annuncio mi DEVE invogliare a venire da te.

L'ATTENZIONE DEL TURISTA è LIMITATA
Cattura l'attenzione nei primi secondi.


Trucchi Airbnb per ottimizzare la descrizione del tuo annuncio 



Quando cerchi un alloggio, quali sono le prime domande a cui vorresti risposta?
Scrivi quello che TU vorresti sapere e le TUE priorità che hai quando viaggi e poi rispondi ma questa volta parlando della tua casa in affitto.

Io per esempio voglio sapere se le lenzuola e le salviette sono incluse nel prezzo. Non sempre è chiaro, non sempre è specificato e ancora diversi host non li forniscono.

Se viaggio in auto sono molto interessata a sapere se c'è almeno un posto auto gratuito vicino a casa o se devo pagare un costoso extra o girare mezzo paese per cercare un anfratto per parcheggiare. Cosa che ho fatto quando sono andata a Merano (una città con pochissimi parcheggi liberi, sappiatelo in caso vogliate andarci).

Pensando a questo ho creato un annuncio con delle FAQ (Frequently Asked Questions - elenco delle domande più frequenti con le relative risposte: è una forma molto efficace di informazione oltre che un modo pratico e comodo per evitare di ricevere messaggi con delucidazioni.)

Nel mio annuncio troverai le seguenti FAQ:

  • DOVE PARCHEGGIARE?
  • Cos'è INCLUSO NEL PREZZO?
  • COSA NON INCLUSO nel PREZZO? Puoi vederlo nell'immagine 2, postata all'inizio dell'articolo.
Conclusioni


Bene, direi che per questa settimana ho concluso.

In questo post dovrei averti dato qualche tips utile su Come scrivere un annuncio efficace per Airbnb. 
Se trovi utile il post, il regalo più bello è sempre quello di diffonderlo con una condivisione. Grazie.

Articoli correlati:

Updated Novembre 2019
Moira Tips

3 commenti:

Positano ha detto...

Molto interessante, io pur avendo un discreto successo, non credo di aver un buon titolo nei miei account, pertanto mi sono reso conto che modificandolo potrei ottenere di più, ma non so neanche io da dove cominciare o meglio sono a corto di idee, mi potresti aiutare? Te ne sarei grato.
Ciao Sabato
p.s.
Complimenti per gli articoli

Moira Tips ha detto...

Ciao, c'è poco da fare se non applicare i "trucchetti" che hai letto in questo articolo e fare delle continue prove "test" per vedere se cambiando foto di copertina e titolo (per esempio) arrivino più richieste. Ogni tanto è bene movimentare l'annuncio dandogli una "rinfrescata". Il titolo lo metterei in inglese e la foto di copertina meglio se raffigura una terrazza con vista oppure la foto di una bella spiaggia o lago, montagna a seconda di qual è l'attrattiva principale della tua zona. Per il titolo, ragiona come un turista e pensa se tu fossi in cerca di un alloggio in quella località... cosa ti farebbe cliccare su un annuncio piuttosto che un altro? Best view in... Close to beach... Romantic flat...
Buon lavoro ;)

Moira Tips ha detto...

Prova a leggere anche questo articolo per vedere se c'è qualcosa da modificare: https://www.casaconsigli.com/2019/04/algoritmo-airbnb-segreti.html

Posta un commento

I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
Per leggere la risposta, salva la pagina e controlla dopo un paio di giorni, in caso non ricevessi la notifica.
Un nome/nickname in firma, è gradito. SPAM, links, email are blocked.

METTERE CASA SUI SITI MIGLIORI

Yandex.Metrica