Cerca nel blog

VRBO OPINIONE PROPRIETARI: ecco perché conviene inserire casa da affittare

Qui di seguito la mia opinione su vrbo come proprietaria (ex-homeaway). Vrbo è affidabile? Dovrei pubblicare un annuncio della mia casa vacanze? Opinioni e affidabilità come turista.

    VRBO OPINIONI PROPRIETARI

    VRBO OPINIONI
    vrbo opinione proprietari


    Secondo la mia
    opinione, vrbo è un sito valido in cui pubblicizzarsi se hai una casa vacanze, o una locazione turistica, soprattutto se mirata a uno di questi 4 settori:
    1. famiglie (quindi coppie con bambini),
    2. gruppi (alloggi con diverse stanze o posti letto),
    3. Strutture che accettano animali,
    4. case vacanze con piscina privata o condivisa.
    5. Nomati digitali - lavoratori in smart working (ottimo in questo periodo "covid" promuovere a queste figure.)

    Se hai un alloggio pensato per almeno uno di questi settori, dovresti pubblicizzare casa su Vrbo Italia o se preferisci i turisti provenienti dal Regno Unito opta per la versione ingleseVrbo UK.

    L'azienda sta investendo sulla promozione di VRBO a livello mondiale. Se affitti casa a turisti stranieri, potresti avere un vantaggio, soprattutto quando si ricomincerà a viaggiare a pieno regime mentre se vuoi aumentare le prenotazioni, anche in tempi di Covid, puoi puntare ai nomadi digitali.




    Ora che hai più tempo, tra i vari lockdown, puoi creare un annuncio con le ottimizzazioni che ti spiego di seguito: una formula che io sto usando e converte. Proprio in questi giorni, dopo un mese di oblio, ho registrato prenotazioni per dicembre verso le strutture che promuovo. 

    vrbo recensioni

    Vrbo è affidabile?

    Sì, Vrbo è affidabile. L'ho usato sia da viaggiatrice che, ai tempi, per affittare casa mia ed è sicuro su entrambi i lati. I pagamenti vengono gestiti dal sito che li tratterrà finché l'ospite fa il check-in dopodiché, se tutta va bene e non ci sono lamentele, entro 48h la somma verrà inviata sul conto corrente del proprietario di casa. Il rischio di truffe è nullo, se fai i pagamenti tramite la piattaforma, (quindi non bonifici o altro direttamente al proprietario, fuori dal sito).

    Puoi scrivere al proprietario, prima di prenotare, vedere subito il preventivo per il periodo interessato e prenotare in 5 secondi o mandare una richiesta. 

    Se vuoi vedere varie offerte, qui di seguito ti lascio il banner di ricerca in cui inserire la località interessata. Cliccando sul banner, in 3 secondi, ti indirizzerà verso la pagina di ricerca (almeno sei sicuro che sia il sito ufficiale e non uno fake).

    Conviene inserire un annuncio su VRBO?


    Conviene mettere casa su vrbo perché c'è anche la versione gratuita per cui meglio esserci che non esserci indipendente dalle conversioni che otterrai. Non lasciare campo libero ai tuoi competitori, sii presente con il tuo annuncio.

    Non è un canale che converte tantissimo se paragonato ad Airbnb e Booking ma vrbo è uno dei canali più consultati da chi è in cerca di una casa vacanze sul medio-lungo termine.

    Ho notato che, a parte alcune eccezioni, le prenotazione che arrivano attraverso VRBO sono meno frequenti rispetto alle altre OTA ma, hanno 2 vantaggi. La prima è che le prenotazioni sono medio-lunghe (non il solito day off) e gli ospiti sono "di qualità" ovvero meno incivili. Vi risulta?

    VRBO come creare un annuncio gratuitamente?

    Inserire un annuncio su VRBO è facile: è sufficiente seguire la procedura guidata. Vai a questa pagina  👉" iscriversi a vrbo come proprietario", scegli uno dei 3 siti VRBO a seconda dei turisti che vuoi attrarre e inserisci i dati richiesti: indirizzo di casa, nome, cognome, telefono, email, password.  


    I dati personali saranno visibili SOLO da chi prenota (indirizzo di casa, telefono, email...).

    Creato l'annuncio, mettilo online. Non c'è bisogno che sia perfetto perché lo puoi modificare tutte le volte che vuoi, per cui non perderti nei dettagli in questa fase, li vediamo dopo.

    Come aumentare prenotazioni su Vrbo

    VRBO ESPERIENZA PROPRIETARIO


    Una volta online, ottimizziamo l'annuncio focalizzandoci su 3 fattori: immagini, titolo annuncio e FAQ. Mi raccomando! Sono i 3 cardini principali delle conversioni.

    Sono sempre alla ricerca di modi per ottimizzare gli annunci. Questo esperimento l'ho fatto con un paio di locazioni turistiche che aiuto a gestire a Gran Canaria. 
    I proprietari, ai tempi, su mio suggerimento, avevano attivato 2 annunci: uno su vrbo e uno su homeaway UK (ora diventato vrbo UK) per cui ho potuto fare degli A/B test modificando solo un annuncio e vedendo se convertiva più del primo.


    VRBO crea l'annuncio pensando al cliente finale

    A me interessa la clientela inglese, ci sono molti voli dal Regno Unito verso le Canarie, per cui ho ottimizzato il canale inglese (che comunque ha visibilità anche in Italia) ma tu puoi farlo sul tuo annuncio Vrbo Italia.

    Ottimizzazioni fatte:
    1. Cambiare spesso l'immagine di copertina a seconda della stagione.
    Aggiungere versioni estive e invernali (nel mio caso i clienti cambiano: giovani coppie in estate in cerca di un alloggio economico, senior in inverno attenti al comfort e disposti a spendere di più). Puoi creare 2 o 4 immagini di copertina con diverse offerte e ruotarle nel tempo. Più avanti ti faccio degli esempi.

      2. FAQ: Ho raggruppato tutte le domande che solitamente mi fanno gli ospiti e le ho aggiunte all'annuncio. 

    Rigorosamente in maiuscolo la domanda e in minuscolo la risposta. Molto brevi. Qui di seguito un esempio:

    FAQ.

    1. IL PARCHEGGIO è INCLUSO?

    C'è un'area parcheggio di fronte al residence a disposizione degli ospiti.

    2. C'é L'ARIA CONDIZIONATA?

    No. La casa è ben finestrata non si soffre il caldo nemmeno in pieno Agosto.

    3. C'è WIFI?

    Sì, è incluso nel prezzo (fibra 5G).

    Le ho aggiunte all'inizio del post subito dopo una breve descrizione dell'alloggio. 


       3. Titolo da cambiare a seconda della stagione.

    Il titolo, come le immagini, lo modifico spesso a seconda di cosa in quel momento l'utente sta cercando. Capisci che se affitti casa al Garda e il tuo annuncio è intitolato: [grande piscina soleggiata] al 30 di novembre e sto cercando un appartamento per Capodanno, non mi interessa molto. Diverso se fosse primavera o estate. 

    Esempio di titoli :
    [ Stagione o evento stagionale + un fattore positivo ]

    - Capodanno al caldo (okay, mi piace vincere facile :)
    - Estate calda? Piscina inclusa.
    - Speciale San Valentino moscato incluso
    - Carnevale a Venezia free bus ticket (se non sei in centro)
    - Weekend d'Autunno con prodotti bio (se sei un agriturismo o produci qualcosa).

       4. Titolo da cambiare a seconda del benefit evergreen

    Il benefit evergreen è qualcosa che ti deve far emergere dalla massa, subito. 

    Quando sono in cerca di un alloggio, in qualità di guest, perdo molto tempo a trovare quello che voglio. Molte volte le case non hanno impostato i filtri giusti e questo fa perdere alcune prenotazioni. 
    Quando scorro la pagina con i vari annunci, vedo solo l'immagine di copertina e il titolo: se qualcosa cattura la mia attenzione clicco per vedere l'annuncio completo. Ecco, perché ottimizzare "l'anteprima" e dopo l'annuncio, è utilissimo.
    Quindi se hai dei benefit METTILI IN EVIDENZA. 

    Tu che benefit pensi di avere? Se ti va di confrontarti, scrivimelo nei commenti oppure sul gruppo Facebook. 

    Cosa sono i benefit Moira?

    Tutte quelle cose che tu hai e gli altri tuoi competitor non hanno oppure cose/servizi comodi per l'ospite che pochi propongono o non pubblicizzano bene (cioè quelli che non seguono i consigli de' i segreti degli host 😉).

    Non conosco le specifiche del tuo alloggio ma qui di seguito trovi alcuni esempi che puoi integrare:

    Esempio di titolo evergreen che ha sempre un grande presa. 
    • - Piscina uso esclusivo o piscina riscaldata.
    • - Free Parking (se affitti in città come Firenze, Roma, Napoli o Milano e offri parcheggio incluso, hai un vantaggio enorme).
    • - Colazione inclusa (questa opzione l'ho trovata anche nelle semplici LT non solo nei B&B. Praticamente ti lasciano in casa il necessario per la colazione per i giorni in cui alloggi: latte, frutta, burro monoporzione in frigo e in un cesto marmellate, fette biscottate, succhi, the. Tutto rigorosamente confezionato). Siamo sul filo del "non si potrebbe fare" ma è anni che trovo questo "benefit" e lo condivido.
    • - Self check-in (per me è un valore aggiunto poter arrivare quando voglio, nella fascia oraria concessa, senza avvisare l'host in anticipo.)
    • - Pet welcome/dog friendly 
    • - Early check-in, - Host credetemi! Questo converte tantissimo come il fratello...
    • - Late Check-out Nel titolo lo devi evidenziare, se lo fai! Per me è un valore aggiunto che determina spesso la mia scelta a favore di una locazione piuttosto che un'altra. 

    Spesso gli host, quando sono io la guest, mi lasciano arrivare prima, di loro iniziativa, o mi lasciano casa accessibile fino alle 14:00. Peccato non lo evidenzino.

    Non "venderlo" come un piacere che fai ma come un "benefit esclusivo".

    Non puoi sapere, o forse lo sai già, quante persone amano arrivare in un alloggio di mattina o dormire fino a tardi/godersi mezza giornata in più per cui, consiglio, almeno in media e bassa stagione, di lasciare un giorno libero tra una prenotazione e l'altra in modo da promuovere questi 2 profittevoli benefit e... SCRIVILO NEL TITOLO (sennò è inutile). Se lo fai come "piacere personale" non ha lo stesso valore.

    Guardando un po' gli annunci pubblicati, non c'è concorrenza. Non lo fa quasi nessuno. Molti fanno il check-in dopo le 16:00 (troooooppo tardi!). Chi lo fa, si distingue dalla massa senza spendere un centesimo.

    VRBO esperienza proprietari: quante visualizzazioni hai?

    Ora che hai catturato l'attenzione giocatela bene. 

    1. Se il tuo annuncio ha diverse visualizzazioni e un basso tasso di prenotazioni vuol dire che sei stata brava a farti notare ma il tuo annuncio pecca in qualcosa, non convince, non converte, è il caso di rivederlo. 
    2. Se non hai visualizzazioni devi attrarre l'attenzione sul tuo annuncio. Qui di seguito alcuni modi per farlo con le immagini, oltre che cambiando titolo.
    Inutile fare la fatica di portare clienti interessati sul tuo annuncio se poi non converti. Rivedi l'annuncio al più presto.  

    VRBO inserire un annuncio: ottimizziamo l'immagine di copertina


    Vediamo le immagini di copertina che potresti aggiungere al tuo annuncio per ottimizzarlo al meglio:

    1. Pagina che evidenzia qualcosa che gli ospiti amano: piscina o vista dal terrazzo, balcone attrezzato... 
    2. Pagina con mappa delle distanze dalla prima attrazione disponibile (o la più popolare), dal mare, dal centro... (se è un vantaggio chiaramente).

    Nel gruppo Facebook di host, ho postato qualche esempio.

    VRBO per pubblicizzare casa: riepilogo

    • Promuovere casa su vrbo è gratuito (paghi solo una percentuale sulla cifra da te impostata, se finalizzi una prenotazione). Se non ricevi prenotazioni non dovrai pagare nulla (garantisco personalmente avendo avuto per anni un annuncio gratuito su homeaway, convertito poi in VRBO). 
    • Solitamente, chi cerca un alloggio su VRBO, è interessato a soggiorni medio-lunghi (non solo per un fugace weekend, con il vantaggio che questo comporta a livello economico ma anche di tempo risparmiato nel fare vari check-in/out e pulizie finali).

    Approfondisci: vrbo commissioni proprietario.

    P.S. Attenzione. 

    Su VRBO c'è anche l'annuncio in abbonamento, a pagamento, non sbagliare! I link che trovi in questa pagina sono tutti per l'iscrizione alla versione gratuita, quella che ho anch'io.

    Bene, ottimizziamo l'annuncio e buon business a tutti! 😉

    Se hai trovato spunti utili, una condivisione dell'articolo è sempre ben gradita. Se vuoi condividere il tuo annuncio ottimizzato su Vrbo, ti aspetto sul gruppo. Grazie!



    Gruppo host su Facebook, ti aspettiamo!


    Aggiornato a Giugno 2021 
    scritto da Moira Tips 

    4 commenti:

    1. Moira, sempre preziosa!
      Grazie per i tuoi consigli! Metterò in pratica. Ma, a proposito dei BENEFIT, ti vorrei elencare quali potrebbero essere quelli delle mie proprietà. Dunque: per la casa che ho in cima ad un colle in Toscana (Collevento), potrebbero essere, la piscina panoramica (in comune con i condomini) ma che ho già messo in evidenza; il paesaggio circostante tipico Toscano, con sentieri per lunghe passeggiate... ma la caratteristica maggiore è la quiete e il relax... Per la casa in Sardegna (The Nest), sicuramente la vicinanza alla spiaggia (50 mt circa); anche lì la tranquillità di una zona che anche in piena stagione non è affollatissima; la vicinanza a certi punti d'interesse tipo: Castelsardo, la roccia dell'elefante, l'Asinara, l'Isola Rossa ecc..
      Il problema, a volte, è che nel TITOLO non entrano lunghe frasi!
      Ti ringrazio di nuovo.
      Un abbraccio

      RispondiElimina
    2. Ciao, proprio per questo limite della lunghezza del titolo, è utile ottimizzare l'immagine di copertina come spiegato nell'articolo e come puoi vedere negli esempi delle 2 immagini postate. Lì, puoi mettere una frase più lunga accompagnata da un'immagine attrattiva.
      .
      Hai 2 proprietà che hanno benefits molto ricercati, evidenziali il più possibile. Puoi anche fare più immagini con frasi e aggiungerle in galleria.
      .
      Buon lavoro;)

      RispondiElimina
    3. Ciao Moira,
      ho seguito il tuo consiglio di inserire nell'immagine di copertina uno dei benefit che offro.
      Risultato: dopo qualche giorno vrbo ha modificato la foto in modo da oscurare la scritta che avevo sovraimpresso all'immagine; in pratica hanno fatto un ingrandimento - con una delicatezza da macellai - per escludere la zona in alto. Tutto questo senza neanche uno straccio di avviso, mail o altro. E dire che subito dopo la pubblicazione dell'annuncio ero stato contattato da loro perché volevano darmi consigli su come ottenere un buon posizionamento...

      Ora, a parte il tempo perso a fare prove per giungere ad una resa decente della scritta sull'immagine, vorrei capire se è successo pure a te o è un trattamento riservato solo ai nuovi "partner".

      Saluti,
      -angelo

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Ciao Angelo!
        Ma non ha senso. Se hanno aggiunto dei nuovi termini di contratto sulle foto di copertina (che io ignoro) dovrebbero avvisare, in primis l'autore dell'annuncio per evidenziare che non è consentito.

        Hai messo l'indirizzo email o dati sensibili sulla foto? Questo è contro la politica delle OTA e potrebbe giustificare l'oscuramento (anche se avvisare è meglio).

        Posso vedere l'annuncio o la foto in modo da capire meglio? Modulo di contatto:
        https://forms.gle/d7qrzDM7oF4V1YfP9
        .
        Hai provato a mettere la foto su Airbnb (a meno che tu non abbia fatto Airbnb plus) o Booking per vedere se loro ti creano problemi?
        .
        Non ho mai avuto intoppi aggiungendo foto con le scritte, proverò a informarmi se qualcosa è cambiato.
        Grazie per l'avviso.

        Elimina

    I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
    Per leggere la risposta, salva la pagina e controlla dopo un paio di giorni, in caso non ricevessi la notifica.
    Un nome/nickname in firma, è gradito. SPAM, links, email are blocked.

    Yandex.Metrica