Nuovo del blog? Scopri il mondo degli ⏩ affitti brevi. Salva la pagina nei tuoi preferiti per ritrovarla velocemente, quando serve.

Cerca nel blog

COME ISCRIVERSI a BOOKING senza PAGARE COMMISSIONI

Vuoi affittare la tua casa su Booking? Booking come iscriversi senza pagare la commissione sulle prime 5 prenotazioni con la promozione 2019. 

Ti interessa inserire casa su Booking? È un po' che ci pensi? Be, questo è il momento migliore per farlo avvalendoti della promozione in modo da valutare il sito "aggratis" e vedere se ti trovi bene o fa al caso tuo.

In questo articolo:

  • Come iscriversi a Booking senza pagare le commissioni
  • Come facilitare le prime 5 prenotazioni si Booking
  • Inserire le condizioni di cancellazione su Booking
  • Come impostare una tariffa non rimborsabile su Booking? 
  • Come impostare i Pagamenti tramite Booking


 conviene affittare con booking


Come iscriversi a Booking


Premetto che questa promozione per mettere casa su booking riguarda tutti i tipi di alloggio: hotel, B&B, casa vacanza, agriturismo, pensione, appartamento, monolocale...

La promozione consiste nel guadagnare, sulle prime 5 prenotazione, il 100% del prezzo impostato senza che Booking ti accrediti la sua percentuale che di media è sul 15-18%
Considera che se ti affittano casa per 1000 euro, non dovrai dare i 150€/180€ a Booking per il suo servizio d'intermediazione (15-18% sul totale). Soldi che rimarranno nelle tue tasche. Un bel guadagno per te!



COME ISCRIVERSI a BOOKING senza PAGARE COMMISSIONI

COSA FARE

💥Vediamo cosa devi fare per essere sicuro di avere diritto a 5 prenotazioni senza costi di commissione.

  1. Iscriviti con questo link promozionale.
  2. L'annuncio deve essere creato e messo online entro 30 giorni.
  3. Le 5 prenotazioni devono arrivare entro 90 giorni dalla messa online del tuo annuncio MA possono riguardare qualsiasi periodo.
💥Requisiti dell'alloggio:

La medesima proprietà NON deve già essere stata offerta su Booking in precedenza (proprietà allo stesso indirizzo).
Le proprietà/annunci passati che sono state chiusi per motivi legali o commerciali sono esclusi dalla partecipazione.

💥SOLO rispettando i 3 punti sopra e i requisiti dell'alloggio, NON ti sarà decurtata alcuna percentuale.

Ti sei accorto che hai un annuncio in sospeso da troppo tempo che non hai mai messo online? A questo punto, non attivarlo e creane un altro ex novo in modo da avere diritto alla promozione in corso.

Come iscriversi a booking?

COSA NON FARE


Vediamo nel dettaglio gli errori che puoi commettere per evitare di perdere il vantaggio promozionale e come facilitare le prime 5 prenotazioni.

Facciamo un esempio:

💥 Se usi il link promozionale il primo agosto per inserire casa su Booking, devi essere certo di avere tempo di mettere online l'annuncio entro il 30 agosto.

Se lo fai dopo questo lasso di tempo (30 giorni), avrai perso la possibilità di aderire alla promozione e dovrai pagare la percentuale di Booking anche sulle prime 5 prenotazioni. Annotati la data di iscrizione e impegnati per finire tutto in un weekend o in una serata. L'annuncio lo scrive Booking tu devi solo fornire le giuste indicazioni e inserire le foto (le potrai cambiare in un secondo momento se non ti piacciono).

💥 Esempio: se pensi di inserire un annuncio su Booking il 1' agosto, e lo pubblichi online il 15 agosto, hai diritto ad accedere alla promozione.
MA devi ricevere le 5 prenotazioni entro 90 giorni dalla messa online.
Basandomi sull'esempio di prima, le prenotazioni devono arrivare dal 15 agosto al 13 novembre per qualsiasi data (pure per dicembre o l'anno successivo).
Se le 5 prenotazioni NON arrivano entro 90 giorni, avrai perso la possibilità di vederti scontata la percentuale. Dovrai pagarla. Idem se prenotano parenti e familiari.


Iscrizione Booking

COME FACILITARE LE PRIME 5 PRENOTAZIONI su BOOKING



💥 Apri più date possibili sul calendario anche per l'alta stagione 2020, ponti, eventi particolari nella tua città, fiere...

💥 Imposta una tariffa non rimborsabile per i periodi di altissima stagione mentre per il resto dell'anno chiedi il 30% di acconto all'atto della prenotazione con saldo a 15 o 30 giorni prima dell'arrivo.

💥 Inserisci una tariffa scontata soprattutto nei periodi di media e bassa stagione. Ricorda che non pagherai il 15% di commissione a Booking per cui puoi offrire tariffe più vantaggiose per ottenere le prime prenotazioni (salendo in visibilità) e di conseguenza le prime recensioni che, si sa, rendono una struttura "già testata" e quindi più "affidabile".

Commissioni booking
Tariffa NON rimborsabile

💥 Sblocca i periodi brevi anche di una o due notti tra i "buchi" rimasti tra una prenotazione e l'altra. Le prenotazioni brevi, di poche notti, sono più frequenti.

💥 Evita di inserire troppi extra come spese pulizia, noleggio biancheria, costo parcheggio da sommare alla cifra pagata su booking... sono dei forti deterrenti soprattutto se affitti per poche notti. Meglio un prezzo unico più alto. Le spese di pulizia o le inglobi nel prezzo per una, due notti o imposti un affitto minimo di 3 o 4 notti. Non rincarare sulle spese di pulizia, inserisci un prezzo onesto.

commissione booking


💥 Promuovi le tariffe scontate e i last minute sui canali social: pinterest, pagina facebook, instagram, blog, sito web.
Ricordati di inserire il link di Booking diretto al  tuo annuncio e meglio ancora indicante il periodo in promozione.




Booking inserire annuncio

Come creare le condizioni di cancellazione


Con una tariffa NON rimborsabile, gli ospiti pagano l'intero importo al momento della prenotazione  e questo ti aiuta a ridurre le cancellazioni (piuttosto alte su questo sito web) infatti sia che gli ospiti alla fine decidano di usufruire della prenotazione, o cancellarla, tu ti sei assicurato un guadagno garantito. 

Va detto che impostare la tariffa NON rimborsabile è un deterrente per cui ti consiglio di usarla SOLO nei periodi di altissima stagione per esempio ferragosto, capodanno, Pasqua...
Per il resto è meglio creare delle condizioni di cancellazione per mettere un periodo limite alla cancellazione gratuita (esempio: a 30 o 60 giorni prima dell'arrivo la cancellazione è gratuita dopo questo periodo si paga l'intera tariffa o il 50% a te la scelta di indicare l'importo che l'ospite dovrà pagare in caso di cancellazione o mancata presentazione).

Mi raccomando... Clicca su "Salva" quando hai finito. Le modifiche saranno applicate alle future prenotazioni.


Come impostare una tariffa non rimborsabile su Booking? 



In base al tipo di struttura che hai, avrai diverse opzioni per aggiungere tariffe non rimborsabili. 
1. Innanzitutto, assicurati che siano state create delle condizioni di cancellazione non rimborsabili. Nell'extranet, vai su Struttura e poi su Condizioni. Sotto Condizioni di cancellazione e per il pagamento anticipato, clicca su ⇨ Crea una nuova condizione di cancellazione e aggiungi una condizione Non rimborsabile per determinare l'importo della penale che sarà addebitata ai clienti in caso di cancellazione.
 2. Aggiungi una nuova tariffa dalla sezione Tariffe & Disponibilità:
Da Tariffe, clicca su ⇨Aggiungi nuova tariffa e inserisci tutte le informazioni necessarie.
Clicca su ⇨ Verifica categoria tariffaria per controllare che sia tutto in ordine, e quindi clicca su ⇨ Salva la categoria tariffaria.
3. La nuova categoria tariffaria apparirà nel Calendario, sotto la sezione Tariffe & Disponibilità.

BOOKING COME ISCRIVERSI?

Impostare i Pagamenti tramite Booking



Ci sono 2 modi per ricevere i pagamenti: gestirli tu all'arrivo o appoggiarsi a Booking.

Con l'opzione "pagamenti tramite Booking", il turista pagherà la cifra dell'affitto a Booking che, dopo il soggiorno, ti accrediterà i soldi sul conto indicato già decurtato della sua percentuale (eccetto le 5 prime prenotazioni, se aderisci alla promozione correttamente). Altrimenti puoi gestire tu i pagamenti all'arrivo dell'ospite e, quando richiesto, inviare la cifra percentuale dell'affitto a Booking.

NOTA:
L’opzione di riscuotere l'affitto tramite Booking potrebbe NON essere visibile a tutti.
Per vederla NON devi avere altre alternative di pagamento (come il POS),
Non aver impostato pagamenti tramite Paypal ma su conto corrente e devi aspettare l'autorizzazione di Booking che è abbastanza veloce (alcune ore).
Altri dubbi sui pagamenti? Leggi qui: Pagamenti tramite Booking.


Come affittare casa su Booking


Conclusioni:

Se hai intenzione di diventare host, e non lo hai mai fatto prima, ti consiglio di cominciare inserendo un annuncio su:
Airbnb,
Homeaway,
e subito dopo, quando hai fatto pratica, mettere casa su booking.

Se invece sei già pratico del mestiere, allora è il momento giusto per inserire casa su Booking usufruendo della promozione in corso.
Se ti va, fammi sapere cosa ne pensi. Se già usi questo canale, mi piacerebbe sapere come ti trovi e se ci sono delle cose che, a tuo parere, andrebbero migliorate.

Come sempre una condivisione dell'articolo sui tuoi canali social è sempre apprezzata. Punta pure il cursore su uno dei bottoni qui sotto e clicca. Grazie mille! ^_^

Presto altri articoli su Booking per usare questo canale al meglio, riducendo al minimo le cancellazioni.
Se vuoi ricevere una notifica su Facebook quando scrivo un nuovo articolo, segui o aggiungiti a questa pagina: I segreti degli host - blog.
Ci aggiorniamo. Stay tuned!



aggiornato agosto 2019
Moira R.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
Per leggere la risposta, salva la pagina e controlla dopo un paio di giorni, in caso non ricevessi la notifica.
Un nome/nickname in firma, è gradito. SPAM, links, email are blocked.

Yandex.Metrica