Cerca nel blog

AIRBNB IMPORTANTI novità 2018: cosa cambierà?

Novità Airbnb 2018, il futuro di Airbnb: cosa aspettarsi se hai un annuncio su questo portale di casa vacanze. 4.5 milioni di case su Airbnb nel 2018


Ringrazio Monica: uno dei membri del gruppo Secret host per la notifica e gli appunti presi dei seguenti aggiornamenti sulle future novità di Airbnb.
Proprio ieri mi avvisava della diretta del CEO di Airbnb (uno dei boss: Brian Chesky) fatta per spiegare le novità in arrivo, il tutto in classico stile americano condito con dei video di presentazione ben fatti.

Preso atto di questo, mi sono messa al lavoro per creare un post il più esaustivo possibile. Vediamo insieme che cosa aspettarci, noi hosts di Airbnb, nel 2018.

Le NOVITÀ proposte da Airbnb



Le novità sono racchiuse in 5 categorie suddivise in altrettante novità incluse in ogni settore. Alcune in essere da oggi 23 febbraio, altre verranno implementate durante l'anno 2018.

Come puoi vedere nell'immagine sotto, i benefits già attivi sono i seguenti:



airbnb benefits

Quelli di prossima implementazione si svilupperanno in 3 periodi: entro la primavera, entro l'estate ed entro l'autunno.
  • Come per esempio la scelta di ottenere sconti per viaggiare o un servizio fotografico gratuito.
  • Sconti per acquistare esperienze su Airbnb Experiences...
  • Supporto per il pagamento delle tasse.
  • Offrire sconti per i tuoi migliori ospiti...
Cos'è Airbnb Experiences? A questa pagina spiego come usarlo e come aderire per guadagnare altri soldi oltre quelli derivati dagli affitti.

airbnb news 2018


Airbnb is for everyone


Il punto di partenza è stato che finora Airbnb, anche se è cresciuto tanto, non era "per tutti" ma oggi AIRBNB "vuole essere per tutti" secondo la loro nuova politica di sviluppo aziendale.

1. NUOVE CATEGORIE


A) Gli alloggi verranno suddivisi in categorie molto più dettagliate e con ricerche più efficaci cosicché il guest possa trovare quello che veramente cerca.

Si inizia con una base di 7 scelte:
  1. Stanza condivisa
  2. Stanza privata
  3. Intera casa ma anche,
  4. Casa vacanze, 
  5. B&B, 
  6. Boutique 
  7. Unico: location alternative come case sugli alberi, roulotte, barche...

CONSIGLIO: Per raggiungere il tuo target di clientela, ti suggerisco di modificare già da oggi la tua tipologia di casa e di aggiungere le varie etichette che descrivono meglio il tuo alloggio. Vai nella tua dashboard e vedrai una voce vicino all'annuncio da aggiornare.

Da oggi si può scegliere di includere casa tua in altre 2 sotto categorie. Ovviamente bisogna vedere se si hanno i requisiti per accedervi:
  • Family apartment, 
  • Viaggi di lavoro, 
Prossimamente ci saranno altre categorie tra cui inserire casa.

  1. Honeymoon
  2. Wedding
  3. Group gataway (gite di gruppo)
  4. Dinner party
  5. Accesible
  6. One-of-a-kind (qualcosa di unico e originale)
  7. Social stays: accogliere l'ospite e offrire un supporto più amichevole e includerlo nei momenti insieme come cene, gite... indicato per chi viaggia da solo o viaggia in posti lontani da casa.




Man mano che introdurranno queste novità, specificheranno i requisiti minimi per potervi accedere. Posso immaginare che, per esempio, se volessi offrire casa mia per una vacanza agli sposini dovrei fornire un bottiglia di spumante, un letto o location romantica ecc... la cosa mi stuzzica parecchio considerando che gli innamorati sono felici e chi è felice tratta il mondo con delicatezza e amore... e non hanno tempo per lamentarsi 😇 Capisciammè!

Visto che a Maggio farò un restyling parziale di casa, potrei già pensare a qualcosa di specifico per rientrare in una di queste categorie. Staremo a vedere se la cosa sarà fattibile o meno. 



airbnb nuove categorie alloggi


B) Airbnb apre le porte anche ai professionisti del settore turistico: sì, agli hotel e le strutture ricettive in genere. La commissione prevista per l'albergatore oscilla tra il 3% e 5%: sicuramente più vantaggiosa del 18% di Booking.com anche se penso che quest'ultimo, per un hotel, sia più performante... ma staremo a vedere.


superhost news


2. SUPERHOST BENEFITs


Ricordo che per diventare Superhost, ad oggi, bisogna rispondere a questi requisiti:
  • 10 o più prenotazioni in 1 anno 
  • Punteggio annuncio minimo di 4.8 su 5
  • Zero cancellazioni.
Ad oggi ci sono 400 mila super host su Airbnb i quali otterranno ancora più vantaggi come l'URL personalizzata del proprio annuncio... 

Esempio: 
Ad oggi il link classico di un annuncio è composto con un anonimo numero difficile da ricordare. Qui di seguito vedi il link dell'annuncio di Monica e il mio (Sardegna e Gran Canaria)
https://www.airbnb.it/rooms/20416290
https://www.airbnb.it/rooms/3504633

Tra un po' potresti cambiarlo con una URL scelta a tuo piacimento. Ecco i nostri esempi:
https://www.airbnb.it/AppartamentoFuntanaMeiga
https://www.airbnb.it/CozyGranCanaria

Prezzi esclusivi per i devices dei superhosts:


Al via Airbnb STORE. La compagnia americana sta avviando partnerships (la prima con NEST) per vendere prodotti di qualità utili agli Hosts per le loro case, a prezzi convenienti. Un 30% di sconto sarà applicato sui loro prodotti in vendita MA lo sconto sarà riservato solo ai Superhosts.

news superguest


3. SUPER GUEST program


Al pari del superhost ci sarà il titolo di Superguest.
Brian ha chiesto quali benefici vorrebbero gli ospiti se entrassero a far parte di un club esclusivo di membership ...
Le risposte sono state le più disparate da:
  • Frigo pieno all'arrivo,
  • Essere presi e accompagnati all'aeroporto,
  • Concierge o un numero da chiamare se si arriva in orari strani...
Chiaramente non tutti possono fare questo poiché non è il lavoro principale, hanno impegni, famiglia o altri interessi per non dire che, alcuni me inclusa, affittano casa a distanza.

Proprio per questo stanno valutando una collaborazione con varie aziende che possono fornire questi servizi...

Il super guest mi fa morir dal ridere... per il semplice fatto che l'ho suggerito poco tempo fa: lo puoi leggere a fine di questo articolo: Arredare casa per i peggiori ospiti.
Dai Brian, ammettilo che hai letto il mio post tradotto con Google traduttore...  Comunque sono 300 $ per la consulenza.😆


4. Airbnb PLUS (Plus farlocco?)


Finalmente proporranno una selezione di "Airbnb di lusso" per tutti quegli ospiti che cercano servizi da 5 stelle.

Spero che questa categoria mi eviti di trovarmi ancora in casa ospiti che cercano lusso e si lamentano se trovano una casa confortevole ma non alla loro altezza. Avevamo già notato e sottolineato, con gli altri membri del gruppo secret host, che i guests sono diventati sempre più pretenziosi, in senso negativo...

Io preferisco pagare poco e di avere la jacuzzi in casa con i mobili di radica, non mi interessa poiché di solito in vacanza l'alloggio lo vedo solo per dormire piuttosto preferisco un comodo parcheggio sotto casa e una bella doccia funzionante. Il design non è essenziale per me per cui se trovo il tavolino Ikea da 5€ in soggiorno non mi faccio venire una crisi di nervi. Anzi.
Capisco che non siamo tutti uguali per cui sono favorevole ad una maggiore distinzione degli alloggi.

Tutto questo bel discorso, fatto tra me e me, prima che uno dei membri del gruppo mi facesse notare che a Roma ci sono già annunci etichettati come Airbnb Plus in "affitto" con prezzi non proprio da lusso. 
Ma quindi Brian... ho capito male io? Nel video non dici che la media dei prezzi di questi alloggi è di circa 250 dollari a notte?  

Rimango perplessa, spero che sia solo per il momento di transizione, una promozione per farsi conoscere, e che poi si aggiornino con prezzi più consoni al mercato... 
Vedremo, continuo con la fedele traduzione del video.

Come accedere ad Airbnb Plus? 


Bisogna fare richiesta e il Team designato da Airbnb, verrà a verificare tutto di persona. Costo: una tantum di 149 dollari (costo d'ingresso) se ti valutano idoneo, hai parecchi BENEFITS tra cui:
  • Un supporto assistenza host premium veloce, 
  • Servizi dedicati,
  • Visibilità in prima pagina con etichetta di riconoscimento.
Servizio già attivo da oggi. Per ora si inizia con alcune città (13 in tutto il mondo) e poi si svilupperanno in altre zone. Da noi si parte con Roma e Milano poi si aggiungerà Firenze, Sicilia, Sardegna...

Requisiti minimi per accedere ad Airbnb Plus:
  • Alloggi decisamente belli,
  • Case di design,
  • Easy check-in,
  • Wifi veloce,
  • Case Verificate (tutti i comfort: Pulizia impeccabile, Stanze da bagno eccellenti, Letti da sogno, Cucina equipaggiata.)
  • Essere un host eccellente ⇩


Ci saranno anche qui delle sottocategorie per scegliere la casa più indicata per le proprie esigenze come:
Piscina, grande giardino, patio ecc...

Di sicuro alcuni guests rognosi continueranno a venire a casa mia: vogliono il lusso ma sono braccini corti inside ma almeno posso rimarcare che se volevano più cose come barbecue, forno... mobili più ricercati e design, potevano selezionare nel menù la giusta categoria. 😈


5. AIRBNB BEYOND LUXURY RETREATS


Qui siamo oltre il lusso. Ville uniche in alcune parti del mondo tra cui, nel video, la citata Villa Luigi in Toscana. Viaggi disegnati su misura. Non ho molto da aggiungere anche perché è un canale di nicchia e si svilupperà dalla prossima primavera.

Per finire Brian ha ringraziato tutti gli Host che sono la colonna di Airbnb e pare che ci vogliano dare più attenzione o perlomeno dare più visibilità e attenzione a quelli che lo meritano.

CONCLUSIONI:

Stanno alzando l'asticella della qualità o almeno ci provano. Che poi tutto questo mal si associa con Airbnb Smart Price che ti invia i consigli sui prezzi da proporre ai tuoi ospiti. Spesso prezzi da fame impraticabili (già ho prezzi ottimi considerando che gli affitti a Gran Canaria sono decisamente più economici che in Italia). Io non li prendo in considerazione e ti suggerisco di non farlo nemmeno tu.
La guerra al ribasso fa comodo solo ad Airbnb che, giustamente, fa i suoi interessi.

Novità ed efficacia da valutare nel tempo. 

Io, stando a queste nuove disposizioni, su Airbnb non avrò più visibilità in quanto affittando anche per 3/4 settimane alla volta a ospite, non arrivo a 10 prenotazioni su questo portale e il titolo di superhost non lo avrò mai. Per cui, probabilmente, vedendomi preclusi molti benefits, dovrò concentrarmi sugli altri annunci come Homeaway, Owners direct e il blog. 
Vi farò sapere tra qualche mese.

DA SAPERE:

Preciso che, per chi ancora non li fornisse, a partire da luglio 2018, Airbnb chiederà a tutti gli host di offrire i servizi essenziali: Carta igienica, sapone, biancheria da letto, asciugamani (almeno uno per ospite) e cuscini (almeno uno per ospite). Quindi attrezzati per tempo se vuoi continuare a lavorare su questa piattaforma.

Comunque membri... una casa sull'albero in comunità la si potrebbe fare eh...
Secret's hosts tree house... la voglio! Chiamate il TG5! 😂

Bene, direi che il mio pomeriggio dedicato a capire l'accento American-english di Brian ha portato i suoi frutti. Se trovi l'articolo utile, fammelo sapere cliccando uno dei tasti social che vedi qui sotto.
Se invece hai un'opinione a riguardo, non reprimerti e lascia un commento qui sotto. Grazie.

Se vuoi vedere il video completo in inglese, e i muscoli di Brian, ecco qui:




Thanks to Monica: viaggiatrice e Host di un meraviglioso angolo di Sardegna ancora tutto da scoprire, Oristano e il suo territorio.
Dai un’occhiata alla sua casa a Funtana Meiga e la sua vista mare mozzafiato sulle coste della magica Penisola del Sinis, a pochi chilometri da Cabras e dal capoluogo Oristano.
Qui trovi il suo delizioso appartamento in Sardegna.

Nuovo profilo Airbnb?
Prenota le tue vacanze usufruendo di questo "Buono sconto immediato per soggiornare a casa di Monica".




Aggiornato febbraio 2018
Moira R.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti idonei saranno pubblicati entro 48h:
Per leggere la risposta, salva la pagina e controlla dopo un paio di giorni, in caso non ricevessi la notifica.
Un nome/nickname in firma, è gradito. SPAM, links, email are blocked.

Yandex.Metrica